Innovation Day L'Oréal il beauty-tech è il futuro

Innovation Day: per L’Oréal il beauty-tech è il futuro

ottobre 6, 2017 by Valentina

Son stata all’ Innovation Day di L’Oréal, ad ascoltare i progetti di Guive Balooch, Global Vice President of L’Oréal Technology Incubator, che hanno trasformato un’azienda come L’Oréal in un vero tech player, visto che il mondo è sempre più tecnologico e digitale. E voglio proporvi queste novità beauty tech, che spero possano esservi utili.

L'oréal

Guive Balooch

Teint Particulier Custom Made Foundation di Lancôme: il fondotinta personalizzato su misura col tuo nome

Per scegliere un fondotinta, non so voi, ma io ne provo di diversi colori finché non ne trovo uno che mi piace. Dopo questa bella ricerca, dal momento che non puoi provarli tutti, quando trovo il colore che mi soddisfa lo prendo. Naturalmente il prodotto si consuma e quando ritorni per acquistarne un altro, la maggior parte delle volte cosa succede? Che ti rispondono  Non lo fanno più – e devi ricominciare daccapo.

Ma ecco la novità, la Teint Particulier Custom Made Foundation di Lancôme. Un fondotinta solo tuo, su misura. In pratica si raccolgono i dati scannerizzando la tua pelle, quindi il computer, mediante algoritmi, riesce a produrre la tonalità più adatta a te, più di 7000 colori diversi, davvero tanti.  Si prova poi un campione  di questo risultato ottenuto, e se la tonalità è quella giusta, è tutto tuo. Solo tuo perché sulla bottiglia sarà stampato il tuo nome e il codice del fondotinta ottenuto, e potrai così averlo quando vuoi, solo con il tuo nome. Se volete provare, dal 17 al 29 ottobre questo macchinario lo troverete alla Rinascente a Milano.

Cosa ne pensate? A me sembra molto utile ma le novità tech di L’Oréal non sono finite.

Innovation Day per L'Oréal il beauty-tech è il futuro

Teint Particulier Custom Made Foundation, il fondotinta personalizzato

Makeup Genius e Nail Genius: simulatori di Make-Up.

Volete sapere se quel trucco è adatto al vostro viso e vi piacerà il risultato? Dai è successo a tutte di aver copiato il make-up visto sul giornale ma il risultato non era soddisfacente. Makeup Genius e Nail Genius sono simulatori di make-up che funzionano tramite un’ app sul tuo smartphone, naturalmente con l’ immagine che si muove, non statica, e perfettamente identica a te. Quindi saprai subito se quel trucco ti piace o no. Funziona in un attimo, si inquadra il codice a barre del prodotto, ci si mette davanti alla telecamera e tu appari truccata. Bella idea giusto?

Kerastate Hair Coach

Kerastase Hair Coach

Kerastase Hair Coach.

Come funziona questa spazzola intelligente? Provvista di sensori per testare la salute del tuo capello, abbinata ad un’ app, tiene conto delle situazioni e anche delle condizioni atmosferiche, quindi ti darà informazioni e suggerimenti per mantenere i capelli sani e curati. Diciamolo: non ci aveva ancora pensato nessuno. Però adesso che le nuove tecnologie ormai fanno parte della nostra vita è un peccato non sfruttarle, se il futuro è beauty tech, impariamo ad usare queste novità di L’Oréal.

My UV-Patch di La Roche

My UV-Patch di La Roche

E se avete problemi con il sole, My UV-Patch di La Roche.

In pratica un adesivo sottile e trasparente che aderisce alla pelle, con sostanze fotosensibili che cambiano colore se esposte al sole. Un campanello quindi che ci avverte quando stiamo esagerando sotto il sole, e può prevenire le scottature. Quando vogliamo l’abbronzatura in fretta e subito, il nostro patch ci dirà quando metterci all’ombra. Se lo ascoltiamo.

Allora come vi sembrano queste novità? Se vi sono piaciute e le trovate utili, fatemelo sapere.

Credits: photo © fashioninfusion.it

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Pin on Pinterest0

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok