Fondazione Italia Cina_China Awards

Fondazione Italia Cina: China Awards 2014

novembre 28, 2014 by Valentina

Fondazione Italia Cina anche quest’anno ha organizzato nelle prestigiose sale del Museo della Scienza e della Tecnologia, la nona edizione dei China Awards, il riconoscimento alle aziende italiane e cinesi che si sono distinte nell’ ultimo anno.

L’iniziativa vede in patnership oltre alla Fondazione Italia CinaMf Milano Finanza, con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri, Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero dell’Ambiente, la Camera di Commercio Italo Cinese, è un premio alle iniziative di alcune aziende che hanno sviluppato delle opportunità con il mercato cinese.

Fondazione Italia Cina_China Awards 2014

La Fondazione Italia Cina pertanto, in dieci anni circa di attività, ha contribuito a mostrare una nuova percezione della realtà di questo paese, ha supportato le imprese e collaborato alla crescita di alcune aziende che hanno saputo cogliere tali opportunità, con un’Italia che sfida la crisi, e affronta nuove sfide: imprese che a volte non sono particolarmente conosciute, e che questo premio come spiega la Fondazione Italia Cina, attesta un riconoscimento alle loro iniziative.

Fondazione Italia Cina_China Awards 2014

I premi sono divisi in categorie:

  • Creatori di valore,
  • Top Investor,
  • Capital Elite,
  • Leone d’Oro,
  • Eccellenza d’Italia  (sul mercato cinese)
  • Speciale Expo 2015.

La Fondazione Italia Cina non ha scelto solo imprese per consegnare i China Awards, ma anche personaggi, come il nuotatore italiano Giacomo Carini, due medaglie alle Olimpiadi di Nanchino, Jin Ju, pianista cinese che ha suonato per il Papa, e il pallavolista del Vero Volley Monza Wang Chen, atleta cinese che si è affermato in Italia.

Fondazione Italia Cina_China Awards 2014

La Fondazione Italia Cina ha voluto pensare anche ad altre realtà: infatti era presente una charity dinner, i cui proventi sono destinati a sostenere LifeLine Express, un treno-ospedale che viaggia nelle regioni più remote della Cina, permettendo così di operare e curare, soprattutto di cataratta, molte persone che altrimenti non avrebbero tale possibilità.  Presenti alla serata Cesare Romiti, Presidente della Fondazione, Paolo Panerai AD di Class Editori, Liai Juhua e Li Shaofeng, rispettivamente Console Generale e Commerciale di Milano.

Una serata che, secondo gli intenti di Fondazione Italia Cina, ha raggruppato l’impegno di alcune aziende, in un clima di solidarietà, perché il futuro possa riservare nuove iniziative e sorprendenti vittorie, su ogni tipo di crisi.

Scopri la nuova stilista cinese Uma Wang

credits: photo © photo courtesy press office

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok