FashionInFusion » News » Ami il running? prova Urban Obstacle Race by Virgin Active

Ami il running? prova Urban Obstacle Race by Virgin Active

aprile 28, 2017 by Valentina

Se ami il running devi provare Urban Obstacle Race di Virgin Active. Se le vostre sono le corse al parco, per smaltire gli aperitivi in più, accumulati durante l’anno, oppure siete a un livello più impegnativo, ecco una notizia per chi può farlo, pena una decina di giorni di antidolorifici e un crollo dell’autostima, oltre che delle gambe: sabato 27 maggio, si correrà a Milano, al Parco Experience (area ex Expo) la prima edizione della Virgin Active Urban Obstacle Race, la prima corsa a ostacoli, organizzata da Rcs Active Team, in collaborazione con  Virgin Active.

Urban Obstacle Race

Allenamenti funzionali

Tenete presente che oggi non esistono corse a ostacoli basate su questo tipo di allenamento, perché Urban Obstacle Race vuole comunque sfruttare il landscape urbano nel percorso, unendo attrezzi e ostacoli vari, per questa esperienza che sarà, ve lo dico subito, parecchio impegnativa. Ci sarà però Virgin Radio con l’intrattenimento e il DJ set, anche per chi è solo curioso.

urban obstacle race

Volete conoscere il percorso di Urban Obstacle Race?

In pratica attraversa tutto il parco Experience, partenza e arrivo al Decumano, passando dall’ Open Air Theatre, la collina Mediterranea, l’Albero della Vita, insomma tutta l’area Expo, che abbiamo visitato tempo fa. Come vi avevo detto ci saranno gli ostacoli, una partenza con il warm up grid, sia con attrezzi che a corpo libero. Da sempre Virgin Active è sinonimo di allenamento sportivo, per chi ama una vita attiva, dinamica con i valori positivi dello sport e del fitness, con un notevole numero di appassionati e tra questi, per fortuna, anche molte donne.

Percorso Urban Obstacle Race

Percorso Urban Obstacle Race

Nella conferenza stampa di presentazione,alla palestra Virgin di Corso Como infatti, una donna ha mostrato le sue capacità in questo settore, con un po’ di invidia da parte di alcuni presenti, anche se il testimonial era Andrea Lo Cicero, ex nazionale di rugby, campione di forza, resistenza e spirito di sacrificio, le qualità che serviranno a chi vorrà cimentarsi in questa impresa. Dai che un fisico scultoreo fa gola a tutti, più del tiramisù. Allora ci sarete? Aspetto i vostri commenti e se l’articolo vi è piaciuto, condividetelo!

Credits: photo © press office

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok