Audemars Piguet

I nuovi orologi di Audemars Piguet

settembre 16, 2014 by Valentina

Audemars Piguet gioca d’anticipo e il giorno prima  della Fashion Week milanese presenta la collezione 2014/15 dei suoi orologi.

L'attimo iniziale di Audemars Piguet

Lo sapete che Audemars Piguet è nato nel 1875?

Audemars Piguet vanta una secolare tradizione. Dopo un significativo incontro, Jules Louis Audemars ed Edward Auguste Piguet,  decisero di fondare una Maison di orologi artigianali. In questa azienda sceglievano accuratamente i componenti, curandone l’assemblaggio. Audemars curava la produzione mentre Piguet seguiva le vendite. Il successo arrivò circa sette anni dopo, quando nel 1882 Audemars Piguet creò il primo modello  da tasca con cronografo sdoppiante, la ripetizione dei minuti e il calendario perpetuo.

Audemars Piguet

Come proseguì la società Audemars Piguet?

La  società, nel 1989 aprì la sede a Ginevra, e dopo la morte dei due fondatori, lanciò sul mercato il più sottile orologio da tasca e il primo orologio scheletrato.

Durante la Seconda Guerra Mondiale la Maison propose un  cronografo ultra sottile. Nel 1972, creò Royal Oak, il primo orologio di lusso in acciaio, con la lunetta ottagonale.

Audemars Piguet

Quali furono le altre novità?

Nel 1986 compare  il primo orologio da polso ultrapiatto a carica automatica, mentre nel 1989 l’orologio ha un secondo fuso orario. Nasce nel 1992 l’Audemars Piguet Foundation, e in seguito l’Audemars Piguet Museum. Nel 2000 la Maison decise di sponsorizzare Be Happy, team della barca a vela all’ American’s Cup. Nel 2004 si rivolse alle donne con la campagna pubblicitaria  “Femmes du monde” per attirare il pubblico femminile.

Audemars Piguet

Come avete visto, sono molte le tipologie di orologi creati da questo brand di lusso, che ancora oggi crede nei valori del rispetto, dell’integrità, proponendo la massima raffinatezza ed esclusività.

Ma, essendo donna, ho voluto osservare gli orologi in versione femminile,  con modelli che coniugano l’eleganza con la sportività, per essere sempre perfetta in ogni occasione. A voi sono piaciuti?

L'attimo iniziale di Audemars Piguet

L'attimo iniziale di Audemars Piguet

L'attimo iniziale di Audemars Piguet

Credits: http://www.audemarspiguet.com

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok