Il mio giudizio sui look del red carpet al Festival di Venezia

Il mio giudizio sui look del red carpet al Festival di Venezia

settembre 10, 2015 by Valentina

Look del Red carpet al Festival di Venezia?  Diciamo che quest’anno, le star non hanno esagerato. Certo, a volte pensi che ci sono abiti più adatti, o che un’acconciatura così, te la puoi fare da sola.

Look del red carpet al Festival di Venezia, guardiamoli insieme:

Guardando i look del red carpet al Festival di Venezia vediamo che Amber Heard è bellissima, ma stendo un velo pietoso sulla giacca verde con pantalone giallo, stile bandiera del Brasile, per Johnny Depp.

L’attore forse pensava di stare al Maracanà però, Amber, quell’abitino così a metà strada tra il  –ti faccio vedere che spacco, ma poi ci ripenso, non mi convince.

Però nell ’abito nero da sirena, il look del red carpet è vincente, elegantissima, e sfodera tutto il suo charme. Mi rifiuto però di credere che Dior abbia fatto dei pantaloni così…ma  Johnny, li hai almeno provati?

Il mio giudizio sui look del red carpet al Festival di Venezia

Johnny Depp e Amber Heard_foto di Samina Seyed

Il mio giudizio sui look del red carpet al Festival di Venezia

Johnny Depp e Amber Heard

Cosa indossava Dakota Johnson?

Perfetta Dakota Johnson, in abito Prada, elegante, raffinato, la schiena nuda che esalta la sua femminilità.

Passando dalla frastornata interprete delle 50 sfumature di dollari, ad una icona di stile che ha incantato. Bellissima anche alla presentazione del film, in nero Valentino. Un’attrice che ha indovinato il Look del red carpet al Festival.

Il mio giudizio sui look del red carpet al Festival di Venezia

Dakota Johnson

Come era vestita Kristen Stewart?

Adorabile Kristen Stewart nell’abito di Chanel indossato sul red carpet, che, devo dire, è azzeccatissimo anche nella lunghezza ma… la tuta estiva al photocall?

Il mio giudizio sui look del red carpet al Festival di Venezia

Kristen Stewart

Elizabeth Banks, diciamo che Elie Saab ha fatto di meglio? Amo il rosso acceso, e trovo delizioso quest’abito di Catherine Deneuve, però…secondo me, la appesantisce.

Il mio giudizio sui look del red carpet al Festival di Venezia

Catherine Deneuve

Fantastico l’abito Prada di Diane Kruger: da quel delizioso corpetto allo strascico di tono diverso, finalmente l’eleganza vera, un vero look del red carpet.

Affascinante osare con un abito bianco, di Philosophy, ma missione compiuta, assolutamente per Alessandra Ambrosio.

Il mio giudizio sui look del red carpet al Festival di Venezia

Diane Kruger_Alessandra Ambrosio

Gli altri abiti sul red carpet.

Non si può dire altrettanto di Negin Mirsalehi, che indossa un abito dello stesso brand, bianco, stile camicia da notte della nonna. Va benissimo nel caso avesse dimenticato il pigiama a casa.

Si è ricordata di portarlo invece Malika Ayane arrivando al Lido (in Stella McCartney) della serie letto letto delle mie brame, voglio tornare da te…però sul red carpet si fa perdonare, con la simpatia e con l’abito nero di Philosophy.

Il mio giudizio sui look del red carpet al Festival di Venezia

Malika Ayane e Negin Mirsalehi

Chi ha vestito Uel Camilo?

Lasciatemi spendere due parole per uno stilista che ho conosciuto, Uel Camilo, che ha scelto il bianco (quest’anno in parecchi) per una abito mille balze con strascico per Tiziana Rocca.  Bravissimo!

Bianco anche per Viann Zhang che sceglie Ashi Studio: bello, ma un po’ troppo accessoriato. E’ un abito già ricco, inutile secondo me aggiungere  maniche a sbuffo e il fondo con strascico di piume. Se ti vede la Gabanelli…

Il mio giudizio sui look del red carpet al Festival di Venezia

Tiziana Rocca e Viann Zhang

Lily McMenamy, ma Santiddio, con un abito così, di Gucci, con fantasie, che cosa ci fa quella giacca rosa con ricami al braccio? Ma avevi paura a lasciarla in albergo?

Il mio giudizio sui look del red carpet al Festival di Venezia

Lily McMenamy_Anna Mouglalis_Clara Alonso

Anna Mouglalis ha scelto un abito Chanel che trovo molto elegante, è corto, ma raffinato, e devo dire che Clara Alonso ha trovato un abito sensuale senza cadere nel banale trasparente. E pure io che non amo le clutch, la trovo deliziosa.

Credits: photo © La Biennale di Venezia/ Samina Seyed ph/cupmode.it /sposimagazine.it /letteradonna.it/ magazinedelledonne.it

Leggi anche…

Apertura festival del Cinema di Venezia

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok