Jean Paul Gualtier, il genio ad AltaRoma

Jean Paul Gualtier, il genio ad AltaRoma

luglio 8, 2013 by Valentina

Sono a Roma, per AltaRoma. Sapete c’è la sfilata di Jean Paul Gualtier. Un caldo soffocante mi accompagna fino al mio arrivo in stazione, poi appena scesa dal treno…un nubifragio stratosferico, pioggia fortissima e vento, io rifugiata in un bar in attesa che Giove pluvio si calmi, e quando piove di meno, finalmente arrivo a destinazione, nell’appartamento di Roma, totalmente fradicia.  Non mi ha impedito però la Dolce Vita romana, portata in scena da Jean Paul Gualtier. Sissignori, proprio lui, adorabile e irriverente come sempre.

Jean Paul Gaultier ph: Elio Rosato / Allucinazione

Accolto naturalmente da una contestazione di animalisti, che si sono seduti e spogliati davanti all’ ingresso delle sfilate, cercando di impedirne l’accesso, ma senza riuscirci.

Jean Paul Gaultier ph: Elio Rosato / Allucinazione

Fashion show  La Parisienne, la sfilata di Jean Paul Gualtier vede 50 abiti iconici delle sue creazioni, ed un omaggio alla Città eterna e a Fellini che ha reso immortale la Dolce Vita.

Jean Paul Gaultier ph: Raffaele Soccio / Luca Sorrentino

In passerella, nella sfilata di Jean Paul Gualtier,  cappelli conici da clown, guepière con i seni appuntiti (ve lo ricordate il concerto di Madonna?) ballerine, Catwoman, Lady Oscar (cartoni della mia infanzia!) e la famosa spia Mata Hari.

Jean Paul Gaultier ph: Raffaele Soccio / Luca Sorrentino

Divertentissima l’atmosfera festosa che si respirava, da Amarcord, su musiche del Casanova di Fellini. e via a capi animalier, calze leopardate e mantelli di piume. Il fascino sensuale della femme fatale e la spregiudicatezza della sua ironia, presenti nella sfilate di Jean Paul Gualtier.

Jean Paul Gaultier ph: Raffaele Soccio / Luca Sorrentino

Nel parterre, molte attrici presenti, da Margherita Buy a Ornella Muti, Beppe Angiolini, Silvia Venturini Fendi, Cesare Cunaccia, Marina Cicogna, Renato Balestra, Valeria Mangani, Amanda Lear. E pazienza se l’acquazzone ha rovinato tutto il lavoro del parrucchiere, e vicino a loro (perfette) sembravo scappata di casa, il divertimento è stato totale. Ve lo giuro. Mi credete? Guardate voi.

Credits: Altaroma.it / photo  © Elio Rosato – Raffaele Soccio – Luca Sorrentino

Leggi le altre sfilate di AltaRoma:

Related Posts

    1 commento

  1. angela
    7 Agosto 2014 at 11:40

    anche nell’estrema estrosità si riconosce il genio

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok