Milano Moda Uomo 2017

Uomo: cosa va di moda nel 2017?

giugno 22, 2016 by Valentina

Uomini ci siete? Vi interessa sapere come vestirete la prossima estate? Quale sarà la moda uomo nel 2017? Archiviati gli uomini e i look da evitare, lasciato Pitti 90, rientro a Milano in tempo per la Fashion Week maschile, iniziata subito già venerdì con la sfilata e party di Dsquared2. Per tutti la nuova eleganza è unita alla comodità, linee più ampie, in estate ci si libera da costrizioni per vivere più disinvolti, abbracciando i colori. Grande scelta dei tessuti e dell’artigianalità: comodo non vuol dire trasandato, ricordiamolo, le materie prime sono il punto forte della nostra tradizione.

Dsquared2 milano moda uomo 2017

Dsquared2

Nel guardaroba estivo lasciate uno spazio per i jeans strappati e i bomber (si, anche d’estate) camicie multicolor e via libera alla fantasia. Questa la moda. Così i gemelli Dean e Dan di Dsquared2 vogliono un uomo anticonformista e rockstar, con bomber e chiodi in pelle, giacche a vento con paillettes, pantaloni da motociclista, mimetici, e stivali con la zeppa. E dopo la sfilata, tutti un tuffo in piscina, nella loro location di Via Ceresio. Un bel vedere per noi ragazze.

Dsquared2

Dsquared2 – PH: Vittorio Zunino Celotto

Devo dire che quest’anno ho visto molti brand assenti dalle passerelle, da Costume National a Cavalli, Marras, Corneliani, Moschino, mentre Ermanno Scervino, Bottega Veneta e Trussardi hanno scelto le presentazioni, tralasciando la sfilata. Presente invece Philipp Plein con i suoi fashion show, chiamarle sfilate sarebbe riduttivo, seguite dalla cena e dall’affollatissimo party. Bermuda di ogni tipo anche in pelle.

philipp plein milano moda uomo 2017

Philipp Plein

Sempre spettacolari le scenografie: quest’anno un inno allo sport, in particolare il basket, con il campo, le cheerleader, e modelli tatuati in un crescendo aggressivo, dannatamente rock, e hip pop. Divertentissimo il party, dove Paris Hilton era in console con il rapper Busta Rhymes. Location e scenografie sempre eccellenti, tutti a ballare fino a notte fonda. Ringrazio la nota pr Alessandra Grillo che mi consente di vivere queste emozioni.

Busta Rhymes philipp plein 2017

Busta Rhymes

Torniamo alle sfilate? Gucci ha scelto di mescolare stili diversi, militare, orientale, ricami, colori decisi, verde smeraldo, giallo sole, rosa, rosso. Fantasie floreali, e astratte, giacche smoking con pantaloni accorciati, cari uomini le Maison vi chiedono di cambiare, per una nuova moda. Dolce&Gabbana continuano ad amare l’Italia, in particolare la Sicilia, stampando alcune location come Palermo e Agrigento sulle t-shirt, tutto in sintonia con un’estate tropicale di ananas e palme, ma abbinata a strumenti musicali, e perfino Re Giorgio consente all’uomo abiti morbidi che scivolano in leggerezza.

Gucci Milan Fashion Week 2017

Gucci

Dolce&Gabbana milan fashion week 2017

Dolce&Gabbana

Tutt’altra musica, per Donatella Versace che rende omaggio a Prince, che le aveva inviato dei brani perché fossero la colonna sonora delle sfilate. Che emozione riascoltarlo! Assente barocco e stampe dorate, colori scuri, sobri, melanzana, nero, fango, e lunghi, svolazzanti parka in nylon come un novello paracadutista.

versace milano moda 2017

Versace

Per rimanere più legati alla tradizione vi consiglio il Lanificio Colombo. Anche qui mix di eleganza e comfort, colori neutri e raffinati, con blu e grigi in evidenza. Must la giacca in cashmere superleggero e sfoderata, i tessuti in cashmere lino, cotone e seta, e mi è piaciuto il parka in lana seta crêpe Thermo, leggerissimo ma adatto anche in serate ventose.

Lanificio Colombo milano moda 2017

Lanificio Colombo

Se invece sentite la nostalgia del gentlemen  soffia il vento dell’est, con Ferutdin Zakirov, l’imprenditore esteta, lo stilista uzbeko che ama lo stile italiano. Ha fatto del capo sartoriale il suo credo e ha presentato il suo manager e gentiluomo in collaborazione con Uomo Vogue. Un manager elegante che spazia tra pregiati tessuti di lino e cotone con la nota dominante del blu e qualche lampo di azzurro. La sera solo smoking e tuxedo. Allora, cari uomini siete pronti ad aprire l’armadio alle nuove idee di moda? Vi piacciono? Preferite le tradizionali? Attendo i vostri commenti.

Ferutdin Zakirov milano moda uomo 2017

Ferutdin Zakirov

Credits: google.com

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok