Moda uomo 2019: cosa non deve mancare nel vostro armadio

giugno 20, 2018 by Valentina

Vivi in libertà: questo è quanto emerge dalle tendenze della moda uomo 2019 per la prossima stagione, a Pitti e a Milano. Cari ometti imparerete a vestirvi a strati, come faccio io. A capire l’importanza dei golfini e dei cardigan, ma anche delle pashmine, accessorio utilissimo che non manca mai nella mia borsa, e vi assicuro mi ha salvato in tante situazioni, sopratutto in queste estati dove il tempo è diventato più volubile di voi.

Giacche

Un uomo metà dandy e metà casual, che alterna giacche eleganti e cardigan bon ton, ma che vuole osare le innovazioni delle giacche spigate, check o a righe. Righe che riprendono il tema scelto quest’anno da Pitti 94, l’ Optical Art, la corrente artistica di arte astratta degli anni ’60 e 70. Arte di sfruttare le illusioni ottiche, attraverso il movimento o il colore.

Armani ripropone il classico doppiopetto che riesce a rendere tutti eleganti. Potete ringiovanirlo indossandoci sotto una t-shirt: l’uomo dovrà alternare dettagli sportivi e giacche leggere. Doppiopetto anche per Eleventy che presenta giacche in seta con bottoni in metallo. Io le trovo molto raffinate.

Giorgio Armani moda uomo 2019

Giorgio Armani

Pantaloni

Comodi, sportivi, cargo, e molto sportwear, la moda uomo 2019 ama lo sport. I pantaloni corti da atleta, gli shorts, anche abbinati alle giacche. I colori sempre decisi, orientati al mare o fantasia. Ci si ispira al quotidiano, ai momenti della giornata: per molti inizia dalla palestra, così questo abbigliamento diventa il Soft Formal di Eleventy, con pantaloni jogger abbinati a giacche eleganti, o i dettagli sport come le righe tennis anni ’60 applicate su bomber e pantaloni. Anche sui bermuda, con stampe esclusive coloratissime che saranno protagoniste dell’estate. Pantaloni corti che ho visto già a molte sfilate, qualcuno di voi gioca d’anticipo.

eleventy moda uomo 2019

Eleventy

Camicie

Camicie stampate, colorate con tessuti fantasia, oppure più classiche, e non manca il denim, reso lussuoso da Eleventy. Presente il collo alla coreana anche sotto le giacche. Volumi morbidi e leggeri, i tessuti sono sempre ricercati, poi c’è chi vuole salvaguardare l’ecosistema e sposa la sostenibilità.

Marco Baldassari Dir Creat Eleventy e i modelli Collezione SS19

Tessuti

Lino, cotone, denim, sempre di grande qualità. Ma qualcuno pensa all’ambiente: i tessuti di Save The Duck, per esempio sono ecologici e animal friendly, alcuni ricavati da bottiglie di plastica riciclate, mentre la nuova collezione Ocean is my Home presenta il tessuto Nety, ottenuto dal riciclo delle reti da pesca. Una parte del ricavato sarà devoluto alla Sourfrider Foundation Europe, associazione impegnata nella salvaguardia dei mari e pulizia delle spiagge. Naturalmente anche i colori ricordano gli oceani, dal verde all’azzurro, ma anche il corallo.

save the duck moda uomo 2019

save the duck

Accessori

Ebbene sì, nella moda uomo 2019 ho visto un revival delle bretelle, colorate, stampate, in tinta unita. Non vi piacciono? Non importa ma non uscite senza il cappello. Panama bianchi e colorati, leggeri, il cappello è sempre presente.

Scarpe

Colorate, estive, deliziose, come quelle presentate da Fanga, in collaborazione con Alessandro Squarzi. Scarpe realizzate a mano e che possono essere personalizzate. La collezione? Fanghina, diminutivo di Fanga, che in dialetto bolognese significa scarpa. Un comodo camoscio in una miriade di colori estivi, verde acqua, rosso, kiwi, cielo, noce, blu notte, senape, marrone. La capsule Boot C.C. Per esempio è stata disegnata in esclusiva per Cesare Cremonini, che le indosserà per il suo tour italiano.

FANGA-moda uomo 2019

FANGA

CESARE CREMONINI SAN SIRO FANGA-SD

CESARE CREMONINI

Immancabili anche le sneackers, forse per comodità, bianche e in altri colori, come quelle di Franceschetti. Non sono mancate anche le famose Birkenstock, che tutti conosciamo, Per l’occasione il marchio tedesco ha presentato una sfilata con un “paesaggio sonoro” al Giardino Torrigiani di Firenze, e non dimentichiamo che hanno lanciato anche i prodotti Skincare per la cura di mani e piedi.

FRANCESCHETTI-Pitti94-Optical-Sneakers-Moda uomo 2019

Franceschetti

Non solo abiti: il marchio di orologi Locman,  ha rivoluzionato lo storico orologio Tremila per renderlo attuale nello stile Optical Power che si respirava a Pitti, presentando la collezione con le moto Ducati.

Alcuni marchi,  hanno voluto ricordare il loro impegno nella moda, così a Palazzo Pucci ho trovato interessante la mostra Bonaveri a fan of Pucci: Bonaveri ed Emilio Pucci hanno voluto celebrare la storia e l’artigianalità delle due Maison con un percorso dove sono esposti abiti, accessori, figure nella cromia di Pucci. Tutto il suo senso estetico e decorativo esposto nelle successioni dei colori che l’hanno reso famoso.

pucci pitti moda uomo 2019

Herno invece durante la moda uomo 2019  spegne 70 candeline e festeggia con una mostra che racconta la storia di questa famiglia illustrando 70 anni di moda, di immagini, di successi, di storia. Con un capo sempre attuale e interessante, l’impermeabile.

Parlando di ricordi, era presente anche Icon, un bellissimo magazine, con Iconic club un ristretto numero di prodotti iconici che hanno fatto la storia dello stile, in una serata animata dallo storico dj dello Studio 54.

Anche se Salvini ha tolto i limiti ai contanti da spendere, e per me è una vera tentazione, son sempre più numerosi gli amanti della carta di credito. Esco senza monete, anche per il caffè, e pago con la carta. Ricordiamoci che dal 2020 la Svezia sarà anche la prima nazione cash-free, senza contanti, perciò abituiamoci. Con il pericolo delle clonazioni, però la custodia è necessaria, a me è successo che mi clonassero la carta e prima di riaverla di nuovo è passato un mese, con tutte le conseguenze del caso. Pineider ha presentato così portafogli colorati e raffinati ottimi per le carte, da inserire anche nella duffle bag, o in tutte le borse che volete. Si perché la moda uomo 2019 dice basta agli oggetti nelle tasche.

pineider moda uomo 2019

Pineider

Ho voluto vedere, a Milano il marchio Sartorial Monk, che ha presentato la collezione maschile e femminile. Mi aveva incuriosito l’ispirazione giapponese Kokoro, ovvero lo sguardo che coglie il cuore delle cose. L’abito diventa l’espressione dell’anima di chi lo indossa, le forme sono libere e sciolte, colori leggeri, tessuti che accarezzano per la ricerca dell’armonia. Cari uomini imparate a sdrammatizzare le giacche eleganti a vivere la vita gioiosamente, con leggerezza: tutto sommato la moda è una continua evoluzione, non pensate?

Sartorial Monk Moda Uomo 2019

Sartorial Monk

Credits: photo © fashioninfusion.it

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok