Fuorisalone: ed è subito design

aprile 10, 2017 by Valentina

Si è appena concluso il Salone del Mobile, ovvero la Milan Design Week, una settimana ricca di eventi, di performance, installazioni  che hanno elettrizzato Milano. Io naturalmente ho cercato di non perdere nulla, ma vedere tutto era praticamente impossibile, non ci sarebbe riuscito nemmeno Superman. Frequentatissimi  sia gli stand del Salone, che il Fuorisalone, per chi è in cerca di novità, all’ insegna della frase di Bruno Munari che dà il nome al tema di quest’anno: Progettare è un gioco, giocare è un progetto.

Pratesi Fuorisalone A TABLE STORY 1_Photocredit_AndreaBoyer

Pratesi – A table story

Inutile dire che per noi che viviamo a pieno ritmo, le giornate duravano trenta ore, e cercherò di raccontarvi quello che ho vissuto, per farvi viere le mie stesse emozioni. Non tutto perché vi farei addormentare, con un migliaio di installazioni presenti in città,  ma inizierò da un evento che mi è piaciuto molto, Pratesi che ha “vestito” uno spazio abitativo, una camera da letto, un bagno e una sala da pranzo, pensate come un abito, anzi un Abitabito.  In questo progetto, le stanze sono vestite con i tessuti Pratesi, per unire queste due realtà e le installazioni si possono indossare.

Pratesi Fuorisalone DREAMER SKIN 3_Photocredit_AndreaBoyer

Pratesi – Dreamer Skin

Fantastico l’evento Natuzzi, che ha voluto presentare Harmony Club Manifesto, il programma del suo Harmony Club, che come dice la parola stessa, invita all’armonia, al rispetto, sia verso gli altri che verso l’ambiente, all’amore, alla bellezza, alla gioia. Credo che ci sia un gran bisogno di armonia, in questo mondo dove le prime notizie che senti, sono di morte e distruzione. Da sempre Natuzzi celebra bellezza e armonia, ispirandosi alla loro terra, la Puglia.

Natuzzi Fuorisalone 2017

Natuzzi

Faceva un gran caldo in queste sere, pur essendo aprile, e per fortuna qui, la Vodka Belvedere ci ha rinfrescato la gola. Per un attimo. Lasciamo stare che in ogni evento si poteva mangiare, perché ho giurato di andare a correre subito dopo il Fuorisalone. Da Alcantara invece lo store è stato cambiato e reinterpretato dall’artista e stilista Rebecca Moses. La novità? I manichini “MesDemoiselles” creati da Rebecca Moses che accolgono gli ospiti in un simbolo di bellezza e creatività in questo spazio vivente, dove convivono moda, accessori casa, murales e splendide installazioni.

Belvedere Vodka Fuorisalone 2017

Vodka Belvedere

Alcantara Fuorisalone 2017

Alcantara

E adesso parliamo di viaggi. Si perché da Antonia Excelsior Milano, il designer francese Marc Sadler ha presentato in anteprima mondiale i nuovi modelli della linea Bank, una collezione in pelle e alluminio creata per FPM, Fabbrica Pelletterie Milano. Un bagaglio iper tecnologico per nuovi viaggiatori, per risolvere ogni esigenza. E per me che mi porto dietro la casa quando viaggio, e mi siedo sulla valigia per chiuderla, questo è importante. In pratica, la valigia può diventare un letto, pur mantenendo le caratteristiche della valigia.

Marc Sadler fabbrica-pelletterie-milano-bed-station

Marc Sadler firma la valigia Bed Station

Si parla sempre di giovani: voilà Dorin Rossi, un giovane architetto designer e fotografo che quest’anno ha presentato la sua prima creazione, #IC1 al Porta Venezia Design District, nell’evento Il Design incontra la Pop-culture. Un tavolo con sgabelli ispirati al mondo della Pop Art.

Dorin Rossi IC1 Fuorisalone 2017

Dorin Rossi #IC1

Non potevo non citare una delle zone simbolo del design a Milano, via Tortona, che ha visto la partecipazione di importanti designer, e il mitico Superstudio, dove il Senses of the Future di Tokujin Yoshioka si è aggiudicato il premio più importante come il miglior allestimento cittadino. Per chi ha invece vissuto la settimana  brontolando per il traffico impossibile, coraggio, è finita. Fino alla prossima. Lascio parlare le immagini, ma poi vorrei sentire le vostre opinioni. Cosa vi è piaciuto? E se vi è piaciuto il mio articolo, condividetelo sui social, non sono gelosa!

Fuorisalone_Senses of the Future_Tokujin Yoshioka

Senses of the Future_Tokujin Yoshioka

F.lli Levaggi and Dorodesign in the Unexpected Room painted by Novacolor.

Fuorisalone 2017_Mix It Up 2017 by PepsiCo

Mix It Up 2017 by PepsiCo

Palazzo Litta _Fuorisalone 2107

Palazzo Litta

Toilet Paper Magazine_Fuorisalone 2017

Toilet Paper Magazine_Brera Design District

Fuorisalone 2017_Palazzo Clerici

Palazzo Clerici

Brera Fuorisalone 2017

Brera

Università degli studi Milano_fuorisalone 2017

Università degli studi Milano

Credits: foto prese da google

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok