Giovanni Cova & C rossini

Da Giovanni Cova & C. è già Natale

ottobre 15, 2018 by Valentina

Mancano solo due mesi a Natale, ma voglio intanto darvi qualche spunto e novità così decidete con calma i vostri acquisti. Se non la conoscete già, Giovanni Cova & C. è un’antica pasticceria milanese, nata nel 1930, e con il suo nuovo punto vendita in via Cusani 10 promuove l’artigianalità dei suoi prodotti in Italia e nel mondo. Una pasticceria antica, nata dalla voglia di creare e di realizzare prodotti di qualità, come il panettone dell’antica ricetta milanese, secondo la tradizione.

Giovanni Cova & C.

Per sottolineare il primato del panettone di lusso, furono affissi manifesti pubblicitari che raccontavano la storia del panettone, sormontato da una corona, che ancora oggi è presente nel marchio. Sono passati gli anni ma restano la qualità e il desidero di mantenere intatta la tradizione. Da qualche anno Giovanni Cova & C. ha intrapreso un percorso culturale per valorizzare le eccellenze di Milano, grazie ad una collaborazione con l’Archivio Storico Ricordi, il più grande archivio storico musicale.

Giovanni Cova & C.

E’ nata così l’idea di abbinare la straordinaria delicatezza di un panettone artigianale con l’altrettanta straordinaria creatività musicale dei nostri celebri compositori italiani come Donizetti, Toscanini o Rossini, del quale quest’anno ricorre il 150esimo. Giovanni Cova & C. ha voluto esaltare la fragranza di un prodotto italiano ricordando le nostre radici, e le opere di eccellenze musicali che emozionano ancora il mondo.

Giovanni Cova & C. (3)

Come ricordare è semplice: con un packaging che diffonda queste iconografie, una carta con le immagini storiche di queste opere. Così se la Madama Butterfly riveste il Panettone classico, sul Panettone GranCioccolato (buonissimo, lo consiglio ai golosi, rivestito di coccolato con dentro grandi gocce di cioccolato, si sa che la dieta comincia dopo le feste) è stata scelta la partitura autografa dell’opera L’Italiana in Algeri di Gioachino Rossini. Un’altra golosità che ho assaggiato, sempre buonissima, il Panettone con i Marron Glacés e il Panettone ai Frutti di bosco (sublime) incartati nelle copertine della rivista musicale Ars et Labor del 1910. Non vi dico come sono incartati il nuovo Panettone con Curcuma e Zenzero e Panettone con Cioccolato fondente e Lamponi. Andate a vedere e scopriteli, poi mi ringrazierete.

Giovanni Cova & C.

Credits: foto prese da google

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok