Red Carpet Venezia 73

Red carpet Venezia 73: sfilano gli abiti hot e provocanti

settembre 9, 2016 by Valentina

 Il red carpet Venezia 73 della Mostra del Cinema quest’anno è un po’ hot.

Sono tornata in questa città bellissima ma caldissima,  per il red carpet Venezia 73 della Mostra del Cinema. Una città affollata di strana umanità, che razzola incurante della bellezza di questa laguna. Vip e starlette pronti a farsi immortalare sul red carpet Venezia 73. E come sono gli abiti?

Molti stylist hanno pensato che indossare un abito sfavillante, senza tener conto di chi lo indossa sia sufficiente, per esaltare il red carpet, ma non sempre è così. Vi racconto gli outfit che mi sono piaciuti sul red carpet Venezia 73 Mostra del Cinema e quelli da evitare, secondo me, parafrasando un film: siamo o no alla Mostra del Cinema?

Abiti da ricordare, sul red carpet Venezia 73 per una Calda emozione.

Innegabile il tributo a Franca Sozzani, con un film sulla sua vita, in uno sfolgorante abito di Valentino, che ha saputo valorizzare il suo fisico e il suo aspetto: Bellissima

Con Franca Sozzani,  sul red carpet Venezia 73, la superquarantenne Naomi Campbell  in Versace, perché la classe non si inventa: Venere Imperiale.

Red Carpet Venezia 73 Franca the movie

Franca Sozzani e Francesco Carrozzini – Riccardo Tisci, Donatella Versace e Naomi Campbell

Fantastica anche Bianca Balti in Jean Paul Gualtier, un abito inusuale per il red carpet Venezia 73, un quasi trench, portabile anche da noi comune mortali, anche se lei è su un altro livello: Tre metri sopra il cielo.

Vi descrivo un bravissimo couturier: Gianluca Saitto.

Fatemi parlare dell’abito di Patty Pravo. E’ di Gianluca Saitto, un bravissimo couturier. Lo conosco da anni e l’ho visto io, nel suo atelier, tagliare e cucire, ago e filo, i vestiti. Questa è artigianalità italiana, quello che dovrebbe imporci nel mondo. Sul red carpet Venezia 73, Patty Pravo è raffinata ed eterea come un  Cigno nero, Black Swan

Red Carpet venzia 73 Valeria Solarino Bianca Balti Patty Pravo

Valeria Solarino – Bianca Balti – Patty Pravo

Valeria Solarino ci mostra quanto sia chic  il rosso di Valentino, l’abito che ti fa sognare, ben portato con eleganza e signorilità: La signora in rosso.

Veniamo agli outfit che non mi sono piaciuti sul red carpet  Venezia 73 alla Mostra del Cinema e che non valorizzano chi li indossa, oppure semplicemente non sono adatti a quel fisico. Pensiamoci ogni tanto prima di scegliere.

Abiti inadatti per il red carpet Venezia 73, che non valorizzano: Dimenticare Venezia

Valentina  Ludovini  sceglie un look troppo sobrio,  anche se sul red carpet Venezia 73, non sono mancati gli eccessi e le stravaganze, forse voleva imitare la pubblicità del Tonno Nostromo. Indovina chi viene a cena? Il Capitano Achab

Paola Ferrari  in almeno due occasioni è riuscita a sbagliare abito: ma evitare le trasparenze, visto che il fisico non è proprio magrissimo e aggiungere qualche centimetro in più non ti piaceva?  Troppo di tutto: Over the trop

Red Carpet venezia 73 Valeria Solarino

Valeria Solarino

Troppo facile parlare su Giulia Salemi e Dayane Mello, dopo la loro esibizione sul red carpet Venezia 73. Diciamo solo:  Sotto il vestito niente. Poi se lo scopo era ottenere visibilità e like ci son riuscite.  Per un pugno di like per una e Per qualche like in più per l’altra.

Esagerato, secondo me l’outfit di Francesca Cipriani sul red carpet Venezia 73;  non contenta di trattenere il fiato per non far esplodere l’abito, e provocare così un Inferno di cristallo, deve aggiungere anche le piume, per l’effetto coccodè. .Galline in fuga

Red Carpet Venezia 73 Giulia Salemi e Dayane Mello

Giulia Salemi e Dayane Mello

Francesca Valtorta sceglie di indossare una gonna con una lunghezza asimmetrica, rendendo la  sua gonna  valstorta. 

Cosa dire di Brigitta Bulgari, che arriva a Venezia, con un caldo soffocante e 30 gradi, in camicia e moonboot di pelo?  Una soluzione da impazzire e non di gioia: Un giorno di ordinaria follia

Lasciatemi dire qualcosa anche sugli uomini. Siete d’accordo con me che  Jude Law è veramente bello? Con qualsiasi cosa indossi, e al red carpet Venezia 73, ha incantato la fauna femminile presente. Lo merita:  Il giovane favoloso

red carpet venezia 73 francesca cipriani e paola ferrari

francesca cipriani e paola ferrari

Taylor Re Lynn invece ha rovistato negli Studios, nei guardaroba dei film storici,  per scovare questo outfit da red carpet a Venezia, sopratutto leggero, vista la temperatura: un po’ da sorellastra di Cenerentola, magari passando per Cleopatra.

Se volte segnalarmene altri, sarò lieta di condividere le mie idee con voi. E anche i film. Allora chi vuole giocare?

Credits: foto prese da google

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok