Antico Setificio Fiorentino al Design Week

I tessuti dell’ Antico Setificio Fiorentino al Design Week

aprile 10, 2014 by Valentina

Ho voluto vedere la presentazione dei pregiati tessuti di Antico Setificio Fiorentino, a Milano. Una serata al museo è sempre una piacevole esperienza, dove sono accolta dagli sbandieratori.

Salone del mobile - museo della scienza e della tecnica

Grande omaggio a Leonardo Da Vinci

La presentazione di questi raffinati tessuti dell’Antico Setificio Fiorentino, di  Stefano Ricci, si è svolta nella  Sala delle Colonne del Museo della Scienza e della Tecnologia, a Milano.

In questo modo viene fatto anche un omaggio al genio di Leonardo da Vinci. Come sapete qui sono presenti molte sue opere e disegni. Si può anche vedere il famoso mappamondo presente in sala, che è stato ripreso nelle sequenze del  film Il Codice da Vinci. In mostra anche alcuni  antichi telai a mano del 1600.

Antico Setificio Fiorentino. Stefano Ricci _ Milan Design Week

In questa presentazione si evidenzia l’esclusività di un prodotto Made in Italy. Realizzato interamente a mano, secondo antiche tecniche artigianali che rispecchiano i valori tradizionali della Maison.  Sono prodotti  così  tessuti pregiatissimi ed esclusivi, come i broccatelli con fili dorati,  e gli ermisini con trame d’argento.

Antico Setificio Fiorentino. Stefano Ricci _ Milan Design Week

Come sono realizzati i tessuti della maison?

Tutta la produzione  dell’ Antico Setificio Fiorentino denota  arte e raffinatezza.  Si nota una sinergia tra modernità tecnologica e orgoglio della tradizione, per offrire questa eccellenza del tessuto. E’ sempre una piacevole esperienza assistere alla parata degli  sbandieratori con la loro musica. Nel frattempo osservo meglio questi prodotti meravigliosi. Si tratta di vere e proprie opere d’arte, che mi riportano alla Firenze Medicea. Un tuffo nel passato che sembra rivivere stasera, ma non lontano nel tempo, bensì proiettato nel futuro.

Museo della scienza e della tecnica - salone del mobile

La produzione di questi tessuti infatti, si avvale di nuove tecniche di tessitura per  produrre i diversi stampati, disegni e colori. Alcuni disegni risalgono al 1700, recuperati dall’ archivio storico della Maison, e quindi riproposti in chiave più attuale e moderna, adattandosi alle nuove esigenze dei tempi.

Antico Setificio Fiorentino. Stefano Ricci _ Milan Design Week

Recentemente, il Brand ha instaurato una collaborazione con il mondo nautico. Ha deciso di produrre  tessuti specifici per l’interno degli yacht, e sono molto richiesti dai proprietari di barche. Forse perché ogni accessorio, ogni dettaglio serve a mantenere l’eleganza che la contraddistingue da tempo, unita alla praticità. Importante saper offrire sempre il meglio a chi desidera acquistare la loro produzione.

Io mi aggiro nella Sala maestosa, ammiro queste meraviglie della scienza e della tecnica. Osservo soprattutto la grande classe, raffinatezza e armonia dell’Antico Setificio Fiorentino, poi mi arrendo davanti alla bellezza. E a voi sono piaciuti questi tessuti?

Leggi i miei post:

Credits:  photo © fashioninfusion.it – Photo Courtesy of Antico Setificio Fiorentino

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok