le Perlée di Van Cleef and Arpels

Le ultime novità di le Perlée di Van Cleef and Arpels

ottobre 20, 2016 by Valentina

Ricordate Van Cleef and Arpels? Vi presento le loro novità.

Van Cleef and Arpels: fedele alla citazione che i gioielli sono i migliori amici delle donne, e non mi offendo se me li regalate, sono andata alla presentazione della collezione Perlée di Van Cleef and Arpels.

Avevo già parlato di questo brand leggi qui, che realizza gioielli eleganti ma sobri, raffinati senza eccessi. La linea Perlée si è così arricchita di nuove creazioni.

Tre nuovi anelli “Entre Les Doigts”. Sapete come sono gli anelli di Van Cleef and Arpels?

L’anello resta aperto, con due curve, due sommità, che culminano uno con una pietra dura, l’altro con oro e diamanti. L’ho anche indossato e stava benissimo con tutto. Scelto in oro giallo per la malachite verde, oro bianco per il turchese, molto giovanile secondo me, e oro rosa per la tormalina.

le Perlée di Van Cleef and Arpels

Le proprietà delle pietre.

Se non lo sapete, secondo la cristalloterapia, la malachite è considerata una pietra calmante e rilassante, il turchese ha un’azione energetica sull’organismo, e la tormalina aiuta nelle situazioni di stress. Vi ho appena fornito un buon alibi per farvi regalare questi gioielli! Cosa non si fa per la salute.

le Perlée di Van Cleef and Arpels

Come sono realizzati questi gioielli?

Anelli naturalmente profilati di perle d’oro come nella tradizione Perlée di Van Cleef and Arpels. Sono stati realizzati anche un pendente e orecchini rotondi a bottone. Ovviamente questa collezione può essere abbinata ad altri modelli di altre collezioni Van Cleef and Arpels, infatti come dicevo precedentemente, sono gioielli eleganti ma sobri,.

Non tendono a prevaricare nessun elemento decorativo e non creano un effetto “pesante” su chi li indossa. La lavorazione a traforo delle perle d’oro permette di lasciare circolare la luce, e accentua in questo modo la brillantezza dei diamanti.

le Perlée di Van Cleef and Arpels

Le perle d’oro appartengono alla tradizione della Maison già dagli anni ’40, come dimostra l’orologio Couscous in oro giallo e rubini, realizzato dopo un viaggio della famiglia Arpels in Marocco. A questo punto lascerei parlare le immagini dei bracciali Perlé Signature e Perlée Diamants, che fanno sognare più di mille fiabe. Cosa ne dite?

Credits: photo courtesy

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok