Moda e Design al Salone del Mobile di Milano

Moda e Design al Salone del Mobile 2015

aprile 20, 2015 by Valentina

Il Salone del Mobile 2015 si è confermato l’attrazione internazionale che ha mobilitato un flusso impressionante di visitatori.

E’ stato impossibile non capire che vi fosse il Salone del Mobile 2015 a Milano, dal traffico moltiplicato (con le imprecazioni dei tassisti) alle installazioni presenti in città. Diverse le zone  coinvolte, tra cui Tortona, Brera e Lambrate, dal 14 al 19 aprile, difficilissimo vedere tutto, così come partecipare alla miriade di eventi, mostre e cocktail e presentazioni in città.

Salone del Mobile Fuorisalone

House of Wonders

Come si è svolta la settimana della Milan Design Week 2015

Vi mostrerò la mia settimana del Salone del Mobile, siete pronti? Partiamo, cominciando da House of Wonders,  che ha anticipato, la sera prima, l’inizio della DesignWeek, con un suggestivo evento alla Casa degli Atellani. Location situata in Corso Magenta, in un imponente palazzo quattrocentesco, dove si era presentato il nuovo direttore di AD, Emanuele Farneti.

Fuorisalone Lexus

Lexus

Come potete immaginare la settimana del Salone del Mobile è densa di avvenimenti: coinvolgiamo i sensi?  Allora ecco Lexus, un progetto dove sono coinvolti i nostri sensi. Si tratta di tre aree tematiche che sono state presentate dall’ architetto Philippe Nigro, con la collaborazione dello chef giapponese pluristellato Hajime Yoneda, coinvolgendo vista, olfatto e gusto.

Il sentiero dei nidi di ragno - Antonio Marras

Il sentiero dei nidi di ragno – Antonio Marras

Nel salone del mobile il fashion e la moda sono sempre più interconnessi

Ancora sensi? La vista, con lo stilista Antonio Marras,  che, oltre ai suoi bellissimi abiti, propone Il sentiero dei nidi di ragno (si proprio come il titolo del primo romanzo di Italo Calvino). Niente guerra però, ma un’ installazione artistica a rotazione, romantica, con dei nidi creati e realizzati con i tessuti delle sue collezioni.

Fuorisalone design week orto botanico brera

Garden of Wonders – Orto Botanico Brera

Parlando di Olfatto, vi è stato un coinvolgimento di profumi all’ Orto Botanico di Brera. Decisamente piacevole il Garden of Wonders, evento promosso dalla Fondazione Be Open. Qui, 8 designer hanno reinterpretato alcuni marchi di profumi che non esistono più,  ispirandosi alla storia del profumo e alle sue componenti.  Annusa annusa, son uscita da lì che quasi non respiravo.

Salone del Mobile Fuorisalone (228)

Spazio Rossana Orlandi

Spazio Orlandi

Spazio Rossana Orlandi

Da vedere lo  Spazio Rossana Orlandi, con una selezione di 30 designer e marchi, ma amo molto anche l’architettura. Ho voluto quindi visitare Palazzo Litta, un gioiello con arredi barocchi. Qui il tema sono i materiali: come possono definire un’idea o influenzare le nostre scelte. Non ho trascurato neanche una delle eccellenze del design, il Superstudio Più in via Tortona, con moltissime installazioni, da rimanere affascinati

fuorisalone palazzo litta

Palazzo Litta

Salone del Mobile Fuorisalone (194)

Oxygen eco-tower

Il “tempo” è una dei temi del Salone del mobile 2015

 Ma se parliamo di fascino…avete visto che meraviglia  gli orologi New York Minute presentati a Milano da Tiffany? Non ancora? Rimediamo subito. In occasione della Milan Design Week, Milano ha incontrato New York, in un esclusivo party firmato Tiffany e AD. Anche se Tiffany è sinonimo di gioielli, vediamo energia, dinamismo, sono “attimi” che si respirano nell’ elegantissima boutique di Via della Spiga.

Fuorisalone Tiffany

Protagonista è il Tempo, anzi, il Minute New York. Il “tempo” è volato, in un Minute, con gli ospiti presenti, oltre a Raffaella Banchero, Ceo della Maison, e il nuovo direttore di AD, Emanuele Farneti. Classe e raffinatezza su queste meraviglie che si ammirano nelle vetrine, con i diamanti purissimi che illuminano la scena, rendendo i momenti vissuti indimenticabili.  Sappiamo che i gioielli sono i migliori amici delle donne, perciò ringrazio l’Uff.Stampa Modenese&Modenese per questa occasione.

cena di gala

Spazio anche alla beneficenza:

Ho anche avuto l’opportunità di partecipare ad una cena di beneficenza: il ricavato andrà all’ Associazione Il cuore di Giampy, a sostegno delle spese per interventi cardiaci di bimbi con famiglie meno abbienti. Dal cuore di un bambino morto prematuramente, al cuore di chi vuole dare un aiuto. In questo caso l’aiuto è per la piccola Elena, affetta da sla.

Salone del Mobile Fuorisalone (223)

Brera

Brera

Via Brera

Il quartiere di Brera

Ma torniamo al design, nel quartiere milanese che più di ogni altro lo rappresenta: Brera. Raccontare tutto diventerebbe un romanzo, perciò mi limito. Sponsor di Brera Design è Mazda, con il progetto Mazda Design Space, per unire il mondo del fashion italiano con la cultura e bellezza giapponese. Bellissimi gli oggetti  di Art & Design at Brera Academy, Gabriella Crespi, Argenteria Dabbene, Foscarini, Collezioni Dedar, Kartell & Laufen, A.G.Spalding & Bros con Silver Cruise Bike Event. Troppe curiosità da vedere, da fotografare, di cui parlare.

Non si può restare indifferenti davanti alla creatività, perché è la manifestazione della nostra personalità, del nostro io, di ciò che ci separa dagli automi. E voi cosa ne pensate?

Opening Zara Home

Opening Zara Home

Meritalia

Meritalia

Salone del Mobile Fuorisalone (142)

Tortona

Salone del Mobile Fuorisalone (148)

Via Tortona

Salone del Mobile Fuorisalone (146)

La via Tortona

Salone del Mobile Fuorisalone (154)

Interni in via Tortona

Salone del Mobile Fuorisalone (163)

Lo spazio in Tortona

Salone del Mobile Fuorisalone (165)

Design in Tortona

Salone del Mobile Fuorisalone (182)

Tortona

Salone del Mobile Fuorisalone (179)

Tortona

in compagnia di...Alex Ball

in compagnia di…Alex Ball

"<yoastmark

"<yoastmark

palazzo litta design week

Palazzo Litta

"<yoastmark

Salone del Mobile Fuorisalone (231)

spazio Orlandi

Credits: photo © gucki.it /fashioninfusion.it

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok