milano moda donna estate 2019

Le mie anticipazioni sulla moda donna estate 2019

settembre 26, 2018 by Valentina

Ritorna l’appuntamento con la moda donna estate 2019, la Fashion Week in una Milano simile a Singapore, con un caldo afoso e soffocante che superava i 30 gradi. Credo di aver bevuto più di un cammello nel deserto, tra acqua, tisane e succhi ma sono sopravvissuta, pronta a raccontarvi ciò che ho visto. Chi ama il colore non resterà deluso: a parte il classico bianco e nero, e il beige-marrone urban chic di Max Mara,  tanti colori pastello, azzurro, rosa, verde, giallo, e il rosa shocking di Fausto Puglisi.

Una tendenza della moda donna estate 2019?

La moda paracadute, il nylon, dalla tuta di Alberta Ferretti, a Prada, alla sfilata di Emporio Armani all’aeroporto di Linate, con giacconi, zaini e sneakers come si conviene a un viaggiatore. In estate meglio minigonne e shorts che ho visto sempre più corte, per fortuna, con quel pizzico di easy chic come le giacche di jeans che tutte abbiamo nell’armadio. Ho rivisto molte borse di paglia e di rafia, che a me piacciono anche in città, e i sandali intrecciati che arrivano al polpaccio.

Alberta Ferretti moda donna estate 2019

Alberta Ferretti

Moschino ha sfilato con abiti che ricordavano le forbici, ma ho trovato deliziosi i suoi cappelli stile retrò, che secondo me stanno bene a tutte. Elisabetta Franchi propone giochi di colori, sfumature tono su tono, con balze che accentuano i volumi e maxi paillettes che fanno risplendere il capo, come una cascata di coriandoli colorati. Gli abiti sono reinterpretati anche nella versione per le bambine, come in un gioco colorato tra madre e figlia, ovvero, come si veste un sogno.

Elisabetta Franchi moda donna estate 2019

Elisabetta Franchi

Molti gli stili viaggiatori presenti alla moda donna estate 2019, Mario Dice immagina una donna avventurosa, che assorbe suoni, profumi e colori del Sudamerica per reinventarli con grande creatività nel suo mondo. Una moderna Betty Catroux che vive un viaggio gioioso e colorato, con balze, volants, pizzo, e sopratutto i colori che piacciono a me, rossi, viola, rosa, giallo così come Winonah, con il cuore nel viaggio e il desiderio di scoprire nuovi mondi, sempre colorati, con il rosa, oro, verde, ma sopratutto il bianco.

Eleventy moda donna estate 2019

Eleventy

Da Eleventy ho visto una collezione giovane, versatile, portabilissima, con abiti che si possono indossare in ogni occasione e in ogni momento della giornata, colori ispirati alla natura, la sabbia che declina verso la terra, i bruciati, il bosco, l’acqua, tutto ricorda l’estate. Ho visto dei bellissimi pantaloni in seta e viscosa, tailleur leggeri, e deliziosi parka in camoscio. Natura anche nella collezione di Hanita che si ispira ai quattro elementi (acqua, terra, fuoco, aria) e dove emergono eleganti e raffinate nouances di colore, dal verde all’azzurro, rosso, arancio, lilla, fucsia, rosa, marrone, e per preservare la nostra terra e l’ambiente sono stati usati materiali non inquinanti, poliestere e tessuti riciclati, ma con una tessitura che li ha resi leggeri e delicati.

Hanita moda donna estate 2019

Hanita

A moda donna estate 2019 anche donne alate, figure mitologiche, che hanno ispirato la collezione di Roberto Capucci, creata da un nuovo team di giovani creativi. Sono capi disinvolti per passare dal giorno alla sera velocemente, arricchiti però da accessori e dettagli molto accurati e importanti, che impreziosiscono il capo. Tessuti morbidi e preziosi, con gli abiti lunghi che a me piacciono particolarmente per le sovrapposizioni e i contrasti di colore, che spazia dal ciclamino, al rosa, allo smeraldo.

Vogliamo parlare di seduzione?

La donna è anche questo, e lo dimostra Lorena Rivero, stilista del marchio Lor Rive, con una collezione che vuole enfatizzare la sensualità della donna, con la magia degli sguardi, con abiti che vogliono fasciare e sottolineare la silhouette, o sottili trasparenze che vogliono incantare. Deliziosi bustini e costumi si alternano in uno spazio elegantissimo, dominato dal colore lilla dell’ametista, pietra magica, alleata dello Scorpione. Ricordatelo e tenetene una in casa.

Lor Rive moda donna estate 2019

Lor Rive

Un bel vestito viene valorizzato anche da scarpe e borse, quindi ho voluto vedere il marchio veneto Ballin, sempre all’avanguardia nei prodotti, con una titolare veramente gentile, disponibile e simpatica. Quest’anno Ballin ha coniato il termine Sportance(Sport + Elegance) per definire una collezione elegante, ma con un tocco sportivo, adatto a tutte, e portabile in ogni occasione. Per questo ho visto modelli con fiocchi, pizzo, oro, riproposti nella versione più easy, bicolor, accessori gommati. Bellissimo, secondo me, il profilo nero che lega l’intera collezione, e la particolare interpretazione della fibbia, che dimostra l’accuratezza dei dettagli.

Ballin moda donna estate 2019

Ballin

Appassionata di scarpe come sono non potevo non vedere la collezione di Mario Valentino, giocata sul colore e sull’arte di Andy Warhol. Protagonista il colore, con tinte pastello, quel blu cina che amo e che sta bene a tutte, fucsia, giallo, verde acqua, arancio. Anche il tacco è mutevole, sviluppato su 7 altezze, declinato in vari stili e volumi, impossibile non trovare ciò che piace. Materiali differenti, tutti pregiati per scarpe raffinate, eleganti e sempre attuali.

Mario Valentino moda donna estate 2019

Mario Valentino

Tosca Blu è un marchio che sa sempre evolversi e rinnovarsi, quest’anno ha anche celebrato 20 anni di attività ispirandosi al tema della natura e della foresta, tutta la location ricordava un tema leopardato (perfino le bottiglie d’acqua) con una collezione particolarmente elegante. E naturalmente i colori che da anni ho visto in Tosca Blu sempre accesi e dinamici.

tosca blu

tosca blu

Vogliamo parlare anche di pantofole a moda donna estate 2019?

Le ho viste veramente carine, originali e piacevoli, in diversi tessuti, velluto, ricamato, animalier, di grande gusto nel marchio ViBi Venezia, creato dalle sorelle Viola e Vera Arrivabene. Simpaticissime le pantofole a righe che ricordano l’abbigliamento dei gondolieri a Venezia. Per concludere, visto che mi sto dilungando, vi segnalo l’apertura del primo flagship store a Milano, in Corso Venezia 12, di Antonelli, il marchio fiorentino di abbigliamento elegante e fresco, tutto italiano, sempre attento alla qualità dei tessuti e all’accuratezza delle confezioni. Sono intervenute circa 600 persone, poi il cocktail era firmato da Carlo Cracco, quindi vi lascio immaginare il successo! Spero di avervi dato indicazioni utili, e se volete qualche chiarimento, non esitate a scrivermi.

Vibi Venezia moda donna estate 2019

Vibi Venezia

Credits: foto prese da google.com e photo courtesy press office

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok