Maschera e Crema idratante Resultime con 3 Acidi Ialuronici 5

Come ravvivare il colorito di una pelle spenta e opaca

maggio 15, 2017 by Valentina

Arriva l’estate, prepariamo la pelle alle vacanze, vediamo come ravvivare una pelle spenta e opaca.

Avete notato che con lo smog  e le notti brevi la pelle si presenta spenta e opaca? Vediamo quali sono le cause che la provocano. Molti medici estetici parlano di mancanza di sonno, ovvero notti troppo brevi, oppure legate all’ambiente dove si trascorre la notte, troppo secco, facile con il riscaldamento a pannelli, per esempio io devo usare sempre l’umidificatore in inverno. Non scordiamoci lo smog con le scorie tossiche e le polveri sottili presenti nell’aria delle città.

Siete pronte ad ascoltare i miei consigli?

Ecco un rimedio fai da te immediato, una maschera naturale che ravviva il colorito e la pelle da fare in un attimo. Pela e schiaccia con la forchetta la polpa di mezzo kiwi, e aggiungi al composto due gocce di succo di limone e un cucchiaio da tavola di miele. Applicate questa maschera sul viso due volte la settimana e lasciatela almeno 15 minuti. Poi sciacquate. la pelle tornerà luminosa. Meglio schiacciare con la forchetta invece di frullare, perché la maschera non sia dopo troppo liquida.

Se avete più tempo vi consiglio una maschera all’argilla. Mescolate due cucchiai di argilla verde, un cucchiaio di lamponi (se non ne avete freschi in casa vanno benissimo anche surgelati, tenetene sempre una busta in casa, io li uso anche per preparare ottime salsine) frullati e un cucchiaio di acqua. Se la maschera è troppo spessa aggiungete acqua, si deve stendere bene. Lasciate agire almeno mezzora, poi quando si secca l’argilla toglietela e sciacquate, il viso sarà luminoso.

Un ottimo scrub per la pelle tutto naturale: mescolate due cucchiai di zucchero di canna con un cucchiaino di succo di limone e un cucchiaio di olio di mandorle, passatevi lo scrub sul viso e sciacquate. Rigenera la pelle perché lo zucchero contiene acido glicolico, ma dovete farlo prima delle vacanze, non dopo, ha un leggero effetto sbiancante.

Come ravvivare il colorito di una pelle spenta e opaca - RESULTIME

Se preferite i prodotti in commercio, ecco una proposta

Innanzi tutto, ricordiamolo sempre, come diceva il filosofo Ludwig Feuerbach, siamo quello che mangiamo, quindi vediamo di attenerci ad un’alimentazione sana, magari con i centrifugati di frutta e verdura. Abbiamo già parlato dell’importanza dell’alimentazione. Se ai rimedi che vi ho proposto preferite ricorrere a prodotti già pronti ecco la Masque Super Repulpant di Resultime, ai 3 Acidi Iarulonici di Resultime.

Una maschera che, stesa generosamente su viso e collo, svolge un’azione altamente idratante e può reidratare e rimpolpare efficacemente la pelle. E’ adatta per chi ha poco tempo, perché non serve il risciacquo, basta togliere la parte in eccesso con una velina.

Io ho fatto così, l’ho messa alla sera tardi e l’ho lasciata tutta la notte, togliendola solo al mattino. La pelle era più compatta, e vi dico che potete usarla anche come doposole per il viso, tanto non toglie l’abbronzatura, anzi, idratando la pelle la mantiene. Andrebbe usata un paio di volte la settimana, ma in questo periodo con il tempo ballerino che ha fatto, anche tre volte non fanno male.

Della stessa linea vi suggerisco la Crema idratante Resultime, Crème Désaltérante, sempre con 3 Acidi Iarulonici, per mantenere l’idratazione e ottenere un effetto rimpolpante e anti-age. Vi spiego brevemente: in questa Crema idratante Resultime c’è un complesso idratante che stimola gli enzimi del processo di idratazione della pelle, contiene Collagene per rigenerare i tessuti, Olio di Macadamia e Burro di Karitè.

Come ravvivare il colorito di una pelle spenta e opaca - RESULTIME
Lo sapete vero che se viaggiate in aereo la pressurizzazione della cabina secca molto la pelle?

Vi dico cosa fare per arrivare a destinazione splendide. Tenete da parte un piccolo flacone spray vuoto e riempitelo con acqua minerale gasata. Durante il viaggio spruzzatelo sul viso, e asciugate con una velina.

Potete usare anche un dischetto di cotone imbevuto d’acqua, basta che inumidite il viso. Poi se è un viaggio di qualche ora stendete la vostra maschera, e tenetela un’oretta. Se il viaggio dura di meno basta la Crema idratante Resultime, arriverete bellissime. Cosa ne dite?

Credits: photo © fashioninfusion.it

leggi il mio post:

Related Posts

    4 commenti

  1. Martina Corradetti
    15 Maggio 2017 at 14:50

    Conosco il marchio ed è ottimo.I principi attivi all’interno sono stratosferici, io ne uso uno a basso livello molecolare. Grazie di tutte le info che hai scritto, molto utili.

  2. Selvaggia Capizzi
    15 Maggio 2017 at 16:56

    L’ho usata anche io questa crema, mi sono trovata molto bene, la pelle è più liscia e nettamente più idtratata, Va bene anche per una pelle grassa come la mia!

  3. fra
    15 Maggio 2017 at 17:02

    L’effetto rimpolpante e anti-age è quello che ricerco sempre nelle creme anche se non tutte lo garantiscono in modo concreto. Un ottimo e interessante articolo, grazie.

  4. Donatella - Discovering Trend
    16 Maggio 2017 at 8:24

    Buono a sapersi, non conoscevo questi prodotti! Il fatto di utilizzare la maschera di notte è perfetto: immagino che pelle al mattino *.*
    Anche la crema sembra ottima e mi sarebbe davvero utile, per donare idratazione alla pelle del viso!

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok