L anteprima del Ballo del Doge al Carnevale di Venezia

L’anteprima del Ballo del Doge al Carnevale di Venezia.

febbraio 18, 2017 by Valentina

 Volete conoscere l’anteprima del Ballo del Doge durante il Carnevale di Venezia?

Vi voglio presentare una piccola anteprima del Ballo del Doge, definito come una delle 10 cose da fare almeno una volta nella vita.

Qual’è il tema del Ballo del Doge di quest’anno?

Ogni anno è presente un tema diverso. Così anche quest’anno,  con il tema: Venezia è So Splendid, so Magic, so Glam, so You.

L'anteprima del Ballo del Doge al Carnevale di Venezia

Antonia Sautter Atelier

Dove si svolge il Ballo del Doge?

Si svolge a Palazzo Pisani Moretta, palazzo storico illuminato da luci e colori sul Canal Grande. Vediamo un’anteprima del Ballo del Doge per capire come sarà quest’anno.

Vi assicuro che vi sembrerà di vivere in una favola, un’atmosfera incantata, un sogno da dove non vorrete più svegliarvi. Pensate a questo appuntamento mondano e artistico come un’esperienza indimenticabile.

Vivetelo come una rivisitazione contemporanea dei banchetti nobiliari veneziani, con lo spettacolo che non si limita ad alcune performance di artisti, perché ad ogni piano c’è un ambiente e uno spettacolo diverso.

L' anteprima del Ballo del Doge al Carnevale di Venezia

Palazzo Pisani Moretta

L’anteprima del Ballo del Doge: vi spiego il tema di quest’anno.

  • Venezia So Spendid: lo splendore di Venezia viene mostrato attraverso i simboli che hanno reso immortale questa città, compreso il Carnevale Venezia: i dogi, i personaggi, le cortigiane, i mercanti di spezie e tessuti.
  • Il palazzo: Venezia So Magic: il Palazzo viene trasformato in un set cinematografico reale e vivente, e avvolgerà gli ospiti con musiche e performance suggestive.
  • Venezia so Glam. Sappiamo che questa città è un trionfo di bellezza e mistero,  eleganza e armonia, che sopravviverà al tempo e che soprattutto qui, esploderà in tutto il suo fascino seduttivo.
  • Per finire: Venezia so You.  Abbiamo tutti dei ricordi di Venezia, e soprattutto agli occhi di chi la ama, rappresenta un mito da proteggere e conservare nel tempo, anche per le generazioni future.

L' anteprima del Ballo del Doge al Carnevale di Venezia

Chi servirà la cena?

Non può mancare una sontuosa cena, che sarà curata dallo chef Nicola Batavia. In questa anteprima del Ballo del Doge vi rivelo anche che saranno oltre 100 gli artisti che si esibiranno durante la serata.  Vi assicuro che il tempo volerà in un attimo, come sempre.

Antonia Sautter.

Sapete chi riesce a creare questo spettacolo da oltre vent’anni? Una donna. Una grandissima donna, che ha saputo unire le sue passioni come il cinema e i costumi. Una donna con la capacità di realizzare imponenti scenografie e uno spettacolo unico al mondo: Antonia Sautter.

Nel suo atelier crea i costumi, sempre diversi per il Ballo del Doge, le decorazioni, le maschere, ma soprattutto realizza i sogni  per regalarci una notte di emozioni. Ogni anno ci chiediamo come sarà il Ballo del Doge e ogni anno è sempre diverso.

L' anteprima del Ballo del Doge al Carnevale di Venezia

Antonia Sautter

Quale sarà la marca di champagne?

Il perlage dello champagne Vranken Pommery, champagne francese, fresco ed elegante, illuminerà i brindisi di questa notte incantata al Ballo del Doge mentre il nuovo T Fondaco dei Tedeschi, wine and chocolate partner della serata, offrirà a tutte le dame un esclusivo cofanetto make up con un rossetto firmato.

L' anteprima del Ballo del Doge al Carnevale di Venezia

T FondacoDeiTedeschi

Dite la verità vi ho incuriosito? Non vi resta che vivere la magia di questa città sospesa tra terra e cielo scivolando nel sogno di una notte incantata.

L' anteprima del Ballo del Doge al Carnevale di Venezia

L' anteprima del Ballo del Doge al Carnevale di Venezia

L' anteprima del Ballo del Doge al Carnevale di Venezia

L' anteprima del Ballo del Doge al Carnevale di Venezia

Credits: foto © press office courtesy

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok