the Micam 2017

Il nuovo tema del Micam 2017 è la lussuria

febbraio 13, 2017 by Valentina

Micam 2017: cari amanti delle scarpe, riapre l’83°esima edizione di Micam 2017.

Micam 2017 è il più importante evento espositivo internazionale dedicato al mondo della calzatura, e si svolge alla Fiera Milano Rho.

Elegante e completamente rinnovata, con nuovi ambienti più dinamici e funzionali, la nuova immagine di Micam 2017 si intreccia con un capolavoro della letteratura italiana, La Divina Commedia.

Branchini Micam 2017

Branchini

Come si svolge la manifestazione?

Nel mezzo del cammin di nostra vita che durerà tre anni, a partire da questa edizione, verranno sviluppati i tre diversi temi che vedranno protagoniste le collezioni di scarpe. Temi presi ovviamente dalla Divina Commedia di Dante, e quindi divisi in Inferno, Purgatorio e Paradiso. Il primo di questi temi e quindi delle collezioni  sarà l’Inferno, con i suoi peccati e vizi capitali. in particolare la Lussuria. Lussuria intesa come il piacere di indossare scarpe eleganti, Made in Italy. Alla fine le nostre scarpe sono un oggetto di desiderio, e ci sarà quindi bramosia di possederle.

Seguirà a settembre la Seduzione, che pur non essendo contemplata nei vizi capitali è comunque un tema delle collezioni. Seduzione che coinvolge chi si lascia attrarre da un bellissimo paio di scarpe e le acquista, e chi ne è attratto vedendole indossate. Armi seduttive e di tentazione perché le nostre scarpe sono talmente belle e desiderabili che seducono chiunque le ammiri. Con me fanno poca fatica a sedurmi le scarpe, poi rispettando Oscar Wilde, sappiamo che l’unico modo di resistere alle tentazioni è cedervi.

I prossimi temi del Micam.

Il prossimo anno poi si entrerà nel Purgatorio,  e si parla di Vanità. La vanità citata nel canto Xi, i Superbi, ma che vanitosamente amano sfoggiare e possedere nuove scarpe, sopratutto acquistare le novità proposte. La vanità non ha sesso, è sia maschile che femminile, e viene descritta come una bellissima donna che sfida con lo sguardo un pavone (i simboli della vanità ci sono tutti) affascinato dalle sue scarpe.

E se l’export cresce sempre, la ripresa dei consumi in Italia è ancora lenta. Una penalizzazione a questo è dovuta anche alla contraffazione delle calzature firmate. Vi sarà infatti un corner dedicato, nel padiglione 1 del Micam che illustrerà questo aspetto. A settembre si passerà quindi al vizio dell’Invidia.  Credo che mai come ora questo vizio è così potente. Direi dominante, nell’epoca dei social e dei selfie, il verbo imperante è esibire e mostrare.

L’invidia, che coinvolge sopratutto gli occhi di chi guarda, fa desiderare le belle calzature che verranno proposte. Le fa imitare, a volte, a prezzi magari più bassi. Ma non sempre l’invidia è negativa, a volte può servire come motore sociale. Lo aveva affermato il filosofo danese Soren Kierkegaard dicendo che l’invidia è ammirazione segreta. Ottima se spinge i creativi emergenti a realizzare nuove calzature e produrre novità interessanti.

Con il Micam, benvenuti in Paradiso.

Si vedrà la luce fuori dal tunnel quando si concluderà questo percorso nel 2019 con la luce del Paradiso. La creatività sarà il motore della nuova edizione del Micam del 2019. Le scarpe possono essere considerate come un’opera d’arte (canto IX del Paradiso) che può portare gioia e armonia per chi la sa apprezzare. Certamente io apprezzo. Le nuove influenze? Vintage e romanticismo.

La Bellezza, concluderà l’edizione di Settembre 2019 del Micam, e sarà anche l’occasione di celebrare i 50 anni di questa manifestazione. La bellezza è l’immagine che chiude questa manifestazione dedicata alla bellezza delle calzature e degli accessori.

micam 2017

Quali sono le altre novità presentate a Micam 2017.

Un’altra novità è la presenza di alcuni tra i più grandi brand della moda che saranno a Micam 2017: Fendi, Ferragamo, Gucci, Prada e Tod’s, ospitati nella nuova Fashion Square, un’area dedicata esclusivamente ai marchi più prestigiosi. Tutte queste novità, sono state spiegate nella conferenza stampa al Grand Hotel Et De Milan da Annarita Pilotti, presidente di Assocalzaturifici e theMicam, nonché del marchio Loriblu.

Si mostra questo percorso di rinnovamento, con una frase che mi ha colpito: dobbiamo avere la forza di fare squadra, per mostrare che ancora una volta è necessario essere uniti per combattere la concorrenza degli altri paesi.

Nicolas Lainas Micam 2017

Nicolas Lainas

Ci saranno anche i giovani talenti emergenti, e le sfilate di moda al Micam 2017. Quali marchi hanno colpito la fantasia e l’immaginazione? Intanto vi mostro Loriblu, con questi sandali che piaceranno a tutte. Bastano questi e un tubino nero a farvi notare.

Loriblu Micam 2017

Loriblu

Altre novità del brand? Il cuissard over the knee, indossato anche dalla popstar americana Ariana Grande nel film Dangerous Woman, le decolletée a tacco alto con un design pulito ed essenziale e un lungo filo di borchie che scende lungo il tacco.

Ma lascio lo spazio alle immagini e agli altri marchi che hanno scelto il nuovo percorso di Micam 2017.  Poi mi dite quali scarpe vi sono piaciute?

Micam 2017 Loriblu

Loriblu

Credits: foto prese da google

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok