Oliviero Toscani: 50 anni di magnifici falliment

Oliviero Toscani: 50 anni di magnifici fallimenti

febbraio 3, 2017 by Valentina

Credo che tutti conosciamo il famoso fotografo Oliviero Toscani.

Alzi la mano chi non ha mai sentito nominare Oliviero Toscani, uno dei fotografi più famosi. Inizia nel ’68 con i reportage sui cambiamenti che stavano rivoluzionando il nostro paese.  Da qui ottiene parecchi contratti con diverse riviste di moda come Elle, Vogue, Harper’s Bazaar.

Con i suoi scatti particolari riesce a firmare la campagne pubblicitarie di marchi importanti del settore come Chanel Fiorucci, Valentino. Importante la sua collaborazione con Benetton dal 1982, per il marchio United Colors of Benetton. Foto che esprimevano anche messaggi di pace, uguaglianza, problemi sociali.

Molti dei suoi scatti pubblicitari erano incentrati sui bambini, come la campagna pubblicitaria Original Marines del 2015. Ha fotografato una svariata umanità in luoghi distanti tra loro, ma sempre con lo stesso sguardo e la stessa energia di chi cerca di vivere in libertà.

Le campagne pubblicitarie di Oliviero Toscani non in ambito moda.

Nel 2004 ha creato una campagna sulla sicurezza stradale, per sensibilizzare sui comportamenti scorretti di chi guida. Nel mondo dei viaggi e del turismo, Starhotels ha voluto la sua collaborazione per una pubblicità comunicativa che trasmettesse leggerezza, voglia di vivere, o l’accoglienza dei loro hotel. Anche la Regione Calabria ha fatto realizzare dal noto fotografo la sua promozione turistica.

Molti i riconoscimenti e le mostre dedicate alla sua arte, tra cui quella che celebra la sua carriera, 50 anni di magnifici fallimenti. La mostra che sarà presentata dal 16 Febbraio al 28 Aprile presso Whitelight Art Gallery – all’ interno del workspace Copernico Milano Centrale, riscuoterà un notevole successo.

50 anni di magnifici fallimenti

Whitelight Art Gallery

Quali sono le opere presentate nella mostra?

Questa esposizione mette in scena la potenza creativa e la carriera di Oliviero Toscani attraverso le sue immagini più note. Sono presenti le fotografie che hanno emozionato, incantato, fatto discutere,  anche su temi come il razzismo, la pena di morte, l’AIDS e la guerra.

Tra i lavori in mostra ,il famoso Bacio tra prete e suora del 1991, i Tre Cuori White/Black/Yellow del 1996, No-Anorexia  del 2007 e decine di altri, compresi i lavori realizzati per il mondo della moda.Oliviero-Toscani-I tre cuori

I tre cuori

Quali sono le foto e i ritratti di moda?

Possiamo ammirare le celebri fotografie di Donna Jordan, di Monica Bellucci, oltre ai ritratti di Mick Jagger, Lou Reed, Carmelo Bene, Federico Fellini e i più grandi protagonisti della cultura dagli anni ’70 in poi.

Un’altra opportunità arriva insieme all’esposizione: per un solo giorno e per un numero limitato di 40 persone, sarà possibile diventare i soggetti di una fotografia di Oliviero Toscani.

oliviero toscani 50 anni di fallimenti

lingue

Il giorno 15 Febbraio infatti, presso Whitelight Art Gallery, sarà  possibile acquistare il proprio ritratto realizzato dall’artista. Verrà allestito negli spazi della galleria un set fotografico, per uno speciale shooting firmato da Oliviero Toscani.

L’immagine, firmata ed autenticata, sarà consegnata sia in cartaceo, sia in digitale, e con essa verranno ceduti i diritti ad uso esclusivamente personale.

Oliviero Toscani: 50 anni di magnifici fallimenti

Questo set rientra nel progetto Razza Umana, che Oliviero Toscani da anni porta avanti realizzando ritratti nelle strade e nelle piazze del mondo. Una documentazione della nuova realtà che ci circonda, perché la fotografia è l’arte dell’istantanea nel presente.

Oliviero Toscani: 50 anni di magnifici fallimenti

famiglia alternativa

Oliviero Toscani: 50 anni di magnifici fallimenti

il bacio tra suora e prete

 50 anni di magnifici fallimenti

galleria decentrata

Il punto di vista di Oliviero Toscani sulla bellezza femminile

La bellezza della donna, in tutte le sue varianti, ha avuto sempre grande attenzione con Oliviero Toscani. Ha firmato la campagna pubblicitaria di Cosmoprof per celebrare i 50 anni di questo evento. Una campagna con volti di donna di diverse etnie, per una bellezza senza confini, con un segno di colore sul viso.

Allo stesso modo, l’artista ha voluto rendere pubblica l’ossessione per il corpo, con una campagna choc contro l’anoressia nervosa. Ha fotografato il corpo della modella Isabelle Caro, mostrando la realtà di questa malattia, che oltre a procurarle sofferenze, l’ha ridotta a pesare 31 chili, annullando le possibilità di una vita serena.

E voi quali fotografie di Toscani conoscete?

Credits: foto prese da google

Leggi i miei post:

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok