Quali sono le sfilate Haute Couture di AltaRoma 2015

Quali sono Le sfilate Haute Couture di AltaRoma 2015

luglio 14, 2015 by Valentina

Quali sono le sfilate che sono state presentate ad AltaRoma 2015?

Altaroma 2015 propone nuove sfilate di Alta Moda nel mese di  luglio. Inizia così questa edizione in grande stile, con un importante sfilata di Valentino, per celebrare il grande couturier, definito da Barlolucci l’ultimo imperatore.

Che sfilata ha proposto Valentino ad AltaRoma2015?

Valentino ha scelto di ricordare la grandezza di Roma con la sfilata Mirabilia Romae. In questo modo il brand sceglie così di anticipare l’inizio della manifestazione di AltaRoma per  omaggiare la città in cui è cresciuta la Maison. In piazza Mignanelli, dove si trova l’Atelier, ha sfilato così la quintessenza dell’eleganza e della nostalgia. Valentino decide di proporre abiti eleganti e raffinati con sensuali trasparenze.

Molti abiti neri, soprattutto in velluto,  anche se si intravede qualche capo di colore rosso e oro. Questi colori vogliono ricordare, con i sandali alla schiava e le nuove mantelle, il mito dell’ impero romano. Lo stilista è stato accolto trionfalmente da ospiti arrivati da tutto il mondo per la sua sfilata.

Quali sono Le sfilate Haute Couture di AltaRoma 2015

Quali sono le sfilate Haute Couture di AltaRoma 2015

Valentino, la sfilata.

Valentino Mirabilia Romae - Quali sono le sfilate Haute Couture di AltaRoma 2015

Valentino Mirabilia Romae

Quali altre Maison hanno sfilato?

Il mito del lusso opulento è stato ampiamente rivisitato in questa edizione. Le donne sono sensuali e misteriose per Anton Giulio Grande, che mostra abiti fascianti, scollature profonde, bustier e un pizzico di ironia.

Che sfilata propone Raffaella Curiel

Alla sfilata di Raffaella Curiel, ispirata alla dinastia inglese dei Tudor e alla Regina Elisabetta, si nota molta eleganza ed equilibrio. La stilista cerca un richiamo tra il passato e il presente, con abiti che riscoprono accurati dettagli, ornamenti e tessuti ricercati, ricami, pietre preziose, pizzi e velluti. Gli abiti esaltano il seno e i fianchi, valorizzando così la femminilità di ogni donna.

Raffaella Curiel

Raffaella Curiel

Quali sono Le sfilate Haute Couture di AltaRoma 2015

Quale mostra era presente ad AltaRoma 2015?

Ad Altaroma era presente la Mostra  Couture Sculpture  del grande stilista tunisino Azzedine Alaïa. Se vi ricordate, Alaia si trasferì a Parigi nel 1957, dove fu assunto da Christian Dior. Lavorò con Guy Laroche, Thierry Mugler, poi aprì il proprio atelier. Nel 1984 fu nominato miglior stilista dell’anno. Dalla metà degli anni ottanta le sue collezioni iniziarono ad essere vendute anche in America, e molte celebrities iniziarono ad acquistare le sue creazioni.

Tutte abbiamo sognato di possedere un suo abito. I capi che il designer ha realizzato, hanno sempre esaltato la figura femminile grazie alla sua grande capacità di creare abiti fascianti. Tornando alle sfilate, ho potuto ammirare la maestosità degli abiti di Rani Zakhem, lo stilista libanese, di cui ho già parlato, il suo omaggio a Hollywood e a Marlene Dietrich.

Azzedine Alaïa - Quali sono le sfilate Haute Couture di AltaRoma 2015

Azzedine Alaïa

Rani Zachem - Quali sono le sfilate Haute Couture di AltaRoma 2015

Rani Zakhem

Quali sono Le sfilate Haute Couture di AltaRoma 2015

Rani Zakhem

Cosa ha presentato Carlo Alberto Terranova?

Ad AltaRoma era presente anche lo stilista Carlo Alberto Terranova. Anche di lui e delle sue creazioni ho già parlato. L’anno scorso infatti, il suo abito da sposa ha suscitato grande ammirazione, con la sfilata New Land. Carlo Alberto Terranova ha ricevuto una nomination: il migliore Fashion Designer al Made in Italy Awards, il premio americano dedicato alle eccellenze italiane.

Il designer ha dedicato la sua collezione alle divine del cinema italiano. Si è ispirato infatti alle star del nostro cinema italiano.  Si tratta di attrici come Silvana Mangano, Elsa Martinelli, Eleonora Rossi Drago, Rosanna Schiaffino, e molte altre grandi attrici italiane.

New Land - Carlo Alberto Terranova

New Land – Carlo Alberto Terranova

Ad AltaRoma hanno sfilato anche gli abiti di Renato Balestra. Lo stilista ha presentato più di cinquanta sfumature di grigio per abiti sofisticati e sontuosi. Gli altri colori presenti sono argento, grigio perla, fino ad arrivare al nero.

Il brand di abiti da sposa Chiaradé, si è ispirato ad un libro fotografico sui backstage delle sfilate di Alexandre McQueen, Ha scelto pertanto il rosso, colore della passione per la sua collezione. Alcuni outfit spaziano comunque dal beige al nero, e presentano nuvole di tulle per abiti leggeri, raffinati, di alta sartorialità.

Ettore Bilotta presenta donne misteriose e modelli di regine irraggiungibili per noi comuni mortali. I tessuti sono preziosi e contengono accurate trame floreali. La donna di AltaRoma quindi è femminile, raffinata, sensuale e misteriosa, pronta a farsi ammirare e sognare. Non è male l’idea, che ne dite?

Renato Balestra AltaRoma - Quali sono le sfilate Haute Couture di AltaRoma 2015

Renato Balestra

Milly Carlucci - Quali sono le sfilate Haute Couture di AltaRoma 2015

Milly Carlucci

Ettore Bilotta

Ettore Bilotta

Anton Giulio Grande

Anton Giulio Grande

Credits: photo © AltaRoma.it – fashioninfusion.it

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok