cura della pelle

Come prendersi cura della pelle prima e dopo il sole

luglio 26, 2018 by Valentina

Siete al mare? Serve una maggiore cura della pelle, sopratutto ora che è esposta al sole. Non solo il viso, anche le labbra sono esposte al sole e spesso ce ne dimentichiamo. Per questo vi segnalo che Darphin ha creato Petal Infusion Lip Oil, una nuova infusione botanica per il rinnovamento delle labbra: petali di fiori infusi in oli botanici ricchi di nutrienti. Contengono olio di albicocca, che nutre in modo intenso le labbra, e si ammorbidiscono con olio di semi di uva. Queste infusioni contengono Vitamina E che previene l’invecchiamento ed evita il fastidioso problema delle labbra secche, con in più i famosi Omega 6 e 9.

darphin petal infusion oil

darphin_petal infusion oil

Io uso questi prodotti anche come semplici gloss lucidalabbra, sopratutto quello con i petali di fiordaliso, limone e mandarino oppure il gloss con la calendula, utile anche per gli arrossamenti o le scottature, se si sta parecchio al sole. Si possono usare anche sul rossetto e danno quel tocco lucido alle labbra.

Conoscevate già questo marchio?

Hanno creato molti prodotti per la cura della pelle, sieri per equilibrare e detossinare, creme antietà, elisir agli oli essenziali. Ho provato la loro crema antirughe correttiva per il contorno occhi e ho visto la pelle più distesa, ne abbiamo bisogno noi che viviamo anche la notte. Per chi sceglie di curare la pelle con gli oli essenziali li può trovare anche alla camomilla: io invece ho provato un olio multitasking per viso, corpo e capelli, utilissimo al mare quando viaggi e non vuoi portare molti prodotti. Se vi trovate a Parigi, visitate il loro istituto vicino a Place Vendome, mentre qui in Italia trovate i loro prodotti in farmacia.

darphin

Darphin

Sempre a proposito di sieri attivi per la cura della pelle…

Vi presento il gruppo MC2 cosmetics, una nuova linea di prodotti che sfrutta i benefici dei principi attivi nella loro forma più pura, mirati al problema specifico. Attenzione: sono concentrati, quindi ne bastano poche gocce, non usatene di più perché oltre a sprecare il prodotto, non serve davvero. Qui trovate tutti gli acidi presenti in alcuni sieri e creme molto usati dalle aziende per la cura della pelle e che conoscete già come l’Acido Mandelico, l’Acido Ialuronico di cui ho già parlato, i Peptidi, da stendere sulle rughe, il Ginseng Siberiano che svolge un’azione drenante e tonificante del tessuto. A Milano li trovate in Corso Garibaldi 50, provateli!

MC2 cosmetics

MC2 cosmetics

Dal momento che siete tutti in spiaggia, ancora un consiglio per l’abbronzatura

Se volete aumentare la tintarella, vi consiglio un intensificatore, da applicare prima del vostro solare abituale. Attenzione: l’intensificatore non contiene filtro solare, quindi se lo applicate da solo rischiate la scottatura. Io ho usato l’intensificatore di Australian Gold, e chi mi incontra mi dice subito: Ma che bella abbronzatura! L’intensificatore aiuta le difese naturali della pelle (che si difende dal sole attivando la melanina, ovvero l’abbronzatura) e regalano alla pelle sostanze nutritive, idratanti e vitamine. Con la solita raccomandazione di abbondare con le creme solari e il doposole vi auguro un’abbronzatura tropicale!

australian gold accelerator

Australian Gold

Credits: foto prese da google

Related Posts

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok