I miei consigli su come curare la pelle acneica

ottobre 5, 2020 by Valentina

Se qualche volta ti sei trovata a combattere contro la pelle impura, vediamo sia le cause, sia come curare la pelle acneica.

Avere una pelle bellissima, di seta, è il sogno di tutte, ma purtroppo a volte si deve invece correte ai ripari e pensare a come curare la pelle acneica. A volte sono situazione di stress o di tensione, ma sopratutto in periodi di incertezze ci ritroviamo a volte con qualche imperfezione. Prevalentemente colpisce gli adolescenti, ma certe situazioni possono verificarsi anche in età adulta.

Cioccolato e insaccati sono stati assolti dall’accusa di provocare imperfezioni alla pelle, però è ovvio che una corretta alimentazione è sempre di aiuto. Ora ti racconto quali sono le cause principali che creano problemi alla pelle acneica, ma se mi leggi fono in fondo trovi anche i rimedi e i consigli su come curare la pelle acneica.

come curare la pelle acneica

Quali sono le cause dell’acne?

Le cause dell’acne sono molteplici, secondo le statistiche e le ricerche. Si passa da possibili squilibri ormonali ad alcuni problemi ginecologici, e in questo caso è importante rivolgersi ad uno specialista. Alcuni tipi di farmaci, come il cortisone, possono regalare queste infiorescenze sulla pelle, così come alcuni integratori.

Si può soffrire di intolleranze alimentari, anche temporanee, infatti alcuni alimenti possono creare disturbi, anche solo per un breve periodo. A me è successo con i latticini per esempio, ma è anche possibile che lo stress si manifesti sulla pelle.

Qualche medico ha tirato in ballo il cellulare, siamo troppo attaccati ai nostri smartphone, e sono un ricettacolo di batteri. Sembra anche che trascorrere notti troppo “attive” e renderle molto brevi non sia la soluzione migliore. Per quanto riguarda la bellezza del viso è vero, però secondo me è anche importante divertirsi, assaporare le emozioni. Alla fine, le endorfine ci regalano una piacevole sensazione di benessere. Vorrà dire che alle occhiaie ci pensiamo la mattina dopo, con due belle bustine di tea gelato sugli occhi. Fatelo, vi dico che funziona. Ma il problema della pelle acneica vuole altre soluzioni.

come curare la pelle acneica

Cosa fare per curare la pelle acneica?

Vi propongo alcuni rimedi semplici ma efficaci.

  • 1 Tisane depurative

Una bella tazza di tisana depurativa ti aiuterà sopratutto quando hai ceduto alla gola. Io ne preparo una casalinga con lo zenzero. Scalda un pentolino di acqua, aggiungi qualche fetta di zenzero fresco, e quando l’acqua bolle, spegni e lascia riposare qualche minuto. Versa tutto in una tazza e bevi subito. E’ depurativa, digestiva, ha un effetto termogenico, cioè scalda (utile in inverno, anche contro l’influenza) e quindi aiuta anche nel dimagrimento. Cosa vuoi di più da una tisana?

  • 2 Cambia spesso federe e asciugamani

Sembra un discorso scontato ma repetita iuvant, come il lavarsi le mani spesso.

  • 3 Lava frequentemente le spugnette e i pennelli del trucco

Anche questo sembra scontato, ma qualche volta ci si dimentica. Sopratutto se li usi spesso, magari più di una volta al giorno, accumulano batteri in superficie, meglio lavarli con un sapone neutro e lasciarli asciugare all’aria.

  • 4 Controlla la pelle dopo aver assunto dei farmaci

Ogni corpo, e quindi ogni pelle, reagisce in modo diverso ai farmaci. Controllate sempre se dopo l’assunzione di alcuni farmaci vedete delle imperfezioni sul viso. Allo stesso modo verifica se compaiono dopo aver ingerito alcuni cibi.

  • 5 Fai attenzione ai cosmetici

Alcuni tipi di cosmetici possono chiudere i pori. Controlla se il fondotinta che usi è troppo coprente o la cipria chiude troppo i pori. Dovrai sceglierne altri.

  • 6 Pulisci il cellulare e lo smartphone

Non ci pensiamo mai, ma il cellulare è in giro con noi, per la strada, sui mezzi pubblici, al bar. E’ normale che si sporchi, ed è appoggiato al nostro orecchio, vicino al viso. Passa un dischetto di cotone con un po’ di tonico delicatamente sullo schermo. Non farlo con l’ amuchina perché diventa opaco.

  • 7 Usa i prodotti adatti per pulire la pelle.

Vi sono diversi prodotti in vendita per la pulizia della pelle impura. Uriage, un marchio di cui ho già parlato, che ha prodotti specifici per la pelle con imperfezioni, leggi qui il mio articolo,  ha presentato una linea autunnale per la pulizia della pelle acneica.

View this post on Instagram

LO SAPEVI CHE CIOCCOLATO E INSACCATI NON SONO PIÙ CONSIDERATI I RESPONSABILI TRA LE CAUSE DELL' ACNE? . . Si parla invece di squilibri ormonali, assunzione di farmaci, alcuni cosmetici, inquinamento, intolleranze alimentari, stress. Anche i pennelli del trucco non puliti, o le notti troppo brevi. . Ma niente paura: in autunno è disponibile la nuova linea per pelli acneiche di Uriage dell'acqua termale. . E voi come combattete le imperfezioni? Secondo le regole, spuntano proprio la mattina quando hai un colloquio importante. Metti un mi piace e scrivimelo nei commenti 😘 . . #fashioninfusion #skincare #skincareproducts #skincareroutine #acne #acnetreatments #beauty #beautyphotographer #beautyroutine #flowers #uriage #uriageitalia #uriageeauthermale #eauthermale #hyséak #purifying #stilllife #stilllifephotography @uriageitalia @frandreiss

A post shared by Valentina | content creator (@fashion_infusion) on

Prodotti per la pulizia della pelle

  • Huile Purifiante Hyséac

Un detergente purificante pensato per le pelli con problemi. Deterge la pelle idratandola, e può essere usato anche per togliere il make up waterproof. Si usa così: versa qualche goccia di olio nel palmo delle mani e riscaldalo, poi passalo delicatamente sul viso, senza strofinare. Aggiungi un poco di acqua per emulsionare il prodotto, si formerà un composto da massaggiare sul viso con movimenti circolari. Risciacqua bene, e asciuga il viso tamponando con un asciugamano. Usa un piccolo asciugamano solo per il viso, se hai delle imperfezioni.

  • Tonique Purifiante

Un tonico purificante per completare la pulizia. Versa qualche goccia di tonico su un dischetto di cotone e strofina leggermente il viso, partendo dall’esterno. Non strofinare la pelle.

  • Serum Peau Neuve

Dopo la pulizia, si può applicare il siero Peau Neuve, pelle nuova. Un gel opacizzante e ultraleggero, viene assorbito subito dalla pelle, e agisce dove ci sono le imperfezioni.

  • Masque Purifiant Peel-Off

Una volta a settimana dovete ritagliarvi il tempo per questa maschera. Io applico le maschere la sera, o anche il pomeriggio, se non prevedo di uscire. Ma il tempo per la maschera lo devi trovare. Puoi continuare con tutto ciò che stavi facendo, anche rispondere ai messaggi (tranne quelli vocali) con la tua bella maschera sul viso. Un gel che si stende sulla pelle del viso, evitando la zona degli occhi, e si lascia agire 15 minuti. Trascorso questo tempo, la maschera si sarà asciugata e potrete rimuoverla sollevandola delicatamente dall’esterno, come se fosse una seconda pelle.

  • Eau thermale spray

Non è un prodotto di pulizia, ma rinfrescante. Uno spray arricchito di acqua termale, da spruzzare sul viso, per garantirci un’idratazione profonda. Si può fare in qualunque momento della giornata, e protegge anche la pelle dall’inquinamento.

Se potete, in questo periodo dove la pelle è problematica, adottate una pettinatura che tenga indietro i capelli: una coda, uno chignon, anche un cerchietto tra i capelli. Sembra niente, invece aiuta.

Ultima proposta un po’ provocatoria: che ne dite di trasferirci temporaneamente alle Maldive, lasciando tutti i problemi qua, inquinamento compreso? Si lo so che non si può, ma i consigli che vi ho consigliato sono fattibili. Aspetto ora i vostri commenti, se vi siete trovate bene con questi suggerimenti o con i prodotti il problema è risolto.

Leggi i miei post:

Related Posts

    7 commenti

  1. M.Claudia
    5 Ottobre 2020 at 12:48

    La mia pelle non é più acneica, ma grassa, i tuoi sono tutti ottimi consigli per contrastare questo problema che alcune volte come nel mio caso si attenua da solo con l’età.

  2. Maria Domenica
    5 Ottobre 2020 at 19:18

    Ho sempre avuto problemi di acne e combatto quotidianamente con questo fastidio ricorrendo anche alle maschere. Tuttavia vorrei integrare la cura della mia pelle con l’Eau thermale spray. Sembra ottimo per le mie esigenze e necessità.
    Maria Domenica

  3. Mayad
    6 Ottobre 2020 at 0:15

    Purtroppo l’acne è un problema che mi perseguita sin dall’adolescenza e che sembra non volermi abbandonare.
    Farò tesoro dei tuoi suggerimenti per migliorare la mia pelle. Penso proprio che proverò ad applicare la maschera peel-off ed il tonico secondo i tuoi consigli.
    Mayad

  4. Kiki tales
    6 Ottobre 2020 at 9:15

    Io ho sempre avuto una bella pelle… ma ora con la mascherina sta diventando un disastro! :O Sicuramente proverò i prodotti che hai consigliato, speriamo mi aiutino!

  5. Annalisa Artoftraveling
    6 Ottobre 2020 at 9:44

    Nonostante l’età, tendo ad avere la pelle acneica e nel tuo articolo ci sono un paio di passaggi e accortezze che non avevo considerato. Cercherò di stare più attenta e rimediare al più presto.

  6. Manuela
    7 Ottobre 2020 at 22:58

    Finalmente degli ottimi consigli per l’acne adolescenziale di mio figlio cercherò di fargli seguire qualcuno di questi consigli e gli limiterò la cioccolata…

  7. Luvia
    8 Ottobre 2020 at 8:47

    Devo ammettere che sono stata fortunata perché fin da adolescente non ho mai sofferto di acne a differenza delle mie amiche ma trovo che sia un problema davvero molto imbarazzante direi per le adolescenti
    Credo che in fondo limiti molto anche la propria autostima in alcuni soggetti Comunque bello L’articolo è molto interessante grazie per i consigli ne farò tesoro

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok