FashionInFusion » Beauty » Quali sono i migliori prodotti per nutrire i capelli

Quali sono i migliori prodotti per nutrire i capelli

Quali sono i migliori prodotti per nutrire i capelli

Aprile 5, 2021 by Valentina

Se i tuoi capelli hanno risentito dell’inverno vediamo insieme quali sono i migliori prodotti per nutrire i capelli.

Ora che la primavera è arrivata, regalandoci anche belle giornate di sole, i capelli saranno in primo piano, vi propongo quindi i migliori prodotti per nutrire i capelli che ho provato. Come sapete, ve ne ho parlato anche astrologicamente, è come se si chiudesse un ciclo e se ne aprisse un altro. La fine dell’inverno per l’inizio dell’estate. Molte ragazze mi raccontano che si sentono più stanche, che non riposano bene, o al contrario sono cariche di energia. Certamente, con l’arrivo della primavera, occorre attuare dei cambiamenti nella routine per trarre il massimo giovamento da questa stagione.

Cominciamo con l’alimentazione, cercando di renderla più leggera. Spazio alle torte salate di verdure, alle insalate di cereali, come per esempio, una mia bella ricettina: insalata di farro, avocado, zucchine e salmone affumicato. Oppure le insalate di frutta, che non sono macedonie: preparatele con mango, papaya, uova, formaggio grana, noci e salmone o prosciutto crudo. Poi se usate l’avocado, ve l’ho già detto, lasciatene da parte un pezzetto per una maschera nutriente sul viso, di avocado e yogurt.

Ossigenate maggiormente la pelle con delle passeggiate al parco, alternate a piccole corsette, e pulite l’intestino dalle scorie dell’inverno con i fermenti lattici o i Probiotici. Ve ne avevo già parlato ricordate?

Se i capelli però sono opachi e senza vigore, allora corriamo ai ripari. Vi presento due linee specifiche che ho provato in questo periodo.

I prodotti di Lazartigue: le linee Nourish e Volumize

Vi avevo già parlato di Lazartigue, il parrucchiere francese, che già negli anni ’60 aveva compreso l’importanza sia degli ingredienti botanici naturali, che di trattamenti personalizzati per i capelli. Creò appunto una serie di linee per i capelli, proponendo routine hair care adeguate ad ogni tipo di capello, tenendo conto anche dell’ambiente e della storia personale.

Una cosmetica che valorizzi la natura, rispettando l’ambiente. Prodotti vegani, cioè senza ingredienti di origine animale, senza solfati, siliconi e oli minerali. Sono realizzati in Francia, utilizzano imballaggi ecologici e inchiostri vegetali. Le linee sono mirate, a seconda delle problematiche del capello. Io ho provato sia la linea Nourish, ricca di Burro di Karitè e di Babassu, con Olio di Cocco, che la linea Volumize.

La linea Nourish, linea per capelli di Lazartique

Tra i prodotti per nutrire i capelli vi propongo la linea Nourish, una linea nutriente per capelli secchi, decolorati o poco vitali. Io non la uso sempre in questo periodo, ma prevalentemente in estate, con i capelli maggiormente esposti al sole, mare, vento.

In questa linea troviamo non solo lo shampoo, ma anche il Balsamo lavante 2 in 1. Si tratta di un balsamo detergente, delicato ma nutriente, che pulisce senza  produrre molta schiuma, come un latte detergente per capelli. In pratica si applica sui capelli e si lascia agire cinque minuti, poi, si aggiunge dell’ acqua, delicatamente e un poco alla volta, fino ad ottenere un pochino di schiuma leggera, quindi occorre risciacquare abbondantemente. Si applica di seguito la maschera vegana per capelli. Una maschera nutriente e ammorbidente con burro di karitè, di babassu e olio di cocco. La applico sulla lunghezza del capello, escludendo la cute. Anche se il tempo di posa è di 5 minuti, lasciatela di più in estate, fate in modo che le sostanze nutritive riescano a penetrare in profondità.

Come vi ho anticipato però, non uso sempre questa linea, la alterno con la linea Volumize

Una linea ideata per i capelli fini. Lo shampoo Volumize, a base di proteine di riso, è utile per dare volume e consistenza ai capelli fini. Si possono vedere i primi risultati dopo 4 lavaggi. Un altro prodotto di questa linea per dare volume ai capelli è lo Spray Volumize. Sempre con le proteine del riso, avvolge i capelli in una specie di film protettivo, e riduce così gli effetti elettrostatici del phon o della piastra. Si spruzza sui capelli dopo lo shampoo invece del balsamo, poi si possono pettinare i capelli e lasciarli asciugare un pochino. Non va risciacquato, altrimenti è inutile spruzzarlo.

Ma i capelli fini o secchi non sono l’unico problema delle donne. Molte di voi si lamentano dei capelli ricci o che non riescono a mantenere bene la piega. Quindi vi parlo del brand Alfaparf Milano.

Un marchio nato nel 1980 da un’idea di Roberto Franchina. Non lo conoscete? Rimediamo subito. Franchina era un giovane e intraprendente imprenditore che, durante la guerra, aveva prodotto un olio ad uso alimentare per sostituire l’olio di oliva che era razionato e scarseggiava. Finita la guerra, l’Italia deve ricominciare a vivere, a riprendere una vita normale.

Mancava un’offerta di prodotti di bellezza, pertanto questo imprenditore fondò l’azienda Framesi, con gli amici Messa e Sironi. Da qui il nome Fra-Me-Si. Vi era carenza di ogni cosa, ed iniziarono a produrre talco, poi arrivò una colonia e la brillantina, prodotto che negli anni ’50 viene adottato da quasi tutta la popolazione maschile. In seguito Franchina lanciò i primi prodotti professionali per capelli, e il promo hair color tutto Made in Italy.

L’azienda si espande anche all’estero, e si sposta in un moderno stabilimento vicino a Milano, dove è presente anche il suo laboratorio di ricerca. Negli anni novanta propone i Fashion Show con veri e propri spettacoli, per presentare le ultime novità per gli acconciatori, sempre continuando a lanciare nuove linee di prodotti, ancora più specifiche.

Vediamo insieme la linea ai Semi di Lino Smooth di Alfaparf Milano

Ho voluto provare la nuova linea ai Semi di Lino Smooth. Una linea per capelli ribelli, che non vogliono saperne di restare in piega. I semi di lino sono un vero toccasana per i capelli. Non vi elenco tutte le proprietà dei semi di lino perché rischio di addormentarvi, ma consumarne almeno 3 cucchiaini al giorno depura e regala benessere all’organismo. Ma pensiamo ai capelli. Un impacco di olio di semi di lino sulle chiome, lasciato almeno mezzora, con la testa avvolta in un asciugamano caldo, può rinvigorire il capello.

Torniamo ai prodotti per nutrire i capelli di Alfaparf Milano. Per descrivere l’azione dei prodotti Semi di Lino Smooth vi dico solo 3 parole chiave: controlla, idrata, liscia. Una linea che ripara il capello dall’inquinamento e dallo smog, regala una grande luminosità, e contiene un filtro UV antiossidante per proteggere il colore, ed evitare che con il sole e il caldo si possa alterare.

La gamma Semi di Lino con Smooth è dedicata a chi ha sempre voluto un capello liscissimo senza mai riuscire ad ottenerlo. Contiene anche due preziosi attivi che idratano i capelli e contrastano l’effetto crespo, problema che conosce bene chi ha i capelli ricci, e sa che con l’umidità non c’è piastra che tenga. Con Climate Proof il capello è idratato,, e con Fizz Defeat Protein, l’altro attivo, forma una specie di film che mantiene il capello morbido e nella forma voluta.

Quali sono i prodotti di questa linea?

Smoothing Love Shampoo, che pulisce delicatamente i capelli, adatto anche per un uso frequente. Nella linea è presente il balsamo Smoothing Conditioner, ma è interessante la Smoothing Mask, un trattamento più intenso. Dopo lo shampoo districa i capelli, li rende morbidi e li protegge dall’effetto crespo. Lasciate agire però il prodotto, almeno mezzora. Non solo, trovate anche Smoothing Cream una crema lisciante che vi faciliterà brushing e piega, proteggendo i capelli dal calore del phon e dall’umidità. Li vogliamo lisci o no? E se proprio vogliamo insistere, e ottenere la lucentezza, troviamo Smoothing Oil, un olio levigante che rende il capello lucido. State tranquille, non appesantisce il capello, ma lo protegge.

Adesso non avete più scuse per non prendervi cura dei vostri capelli. Spero di esservi stata utile, e attendo i vostri commenti.

Related Posts

    18 commenti

  1. Cristina Petrini
    5 Aprile 2021 at 12:17

    I semi di lino sono veramente dei ricostituenti ottimi. Ricordo che dopo che mi sono bruciata i capelli per via della permanente essi con il tempo me li hanno rimessi a vivo, dunque consigli più che mirati! Non conosco i brand di cui parli, ma andrò a cercarli perchè ancora non ho trovato quello che più mi soddisfa per la mia haircare!

  2. lucy
    5 Aprile 2021 at 12:58

    Devo ammettere che da qualche anno i miei capelli sono spenti e hanno cambiato proprio il loro carattere forte e luminoso di un tempo. Sto proprio cercando prodotti che mi diano la possibilità di farli tornare belli e luminosi

  3. Sabina
    5 Aprile 2021 at 23:19

    Quando mi lavo i capelli da sola penso di essere stata una Regina, in un’altra vita e quindi i capelli me li lavavano. Proprio perché non ho molta dimestichezza, quindi questi articoli che suggeriscono ottimi prodotti per capelli sono quello che mi serve. Tra l’altro ho un buon ricordo dei prodotti Alfaparf che usava la mia prima parrucchiera e questi oltre tutto hanno pure un bel packaging, oltre al fatto che saranno all’avanguardia, che non mio caso conta. Mentre non conoscevo i prodotti di Lazartigue.

  4. Maria Domenica
    5 Aprile 2021 at 23:39

    Avere cura dei propri capelli è importante. Non sempre però, almeno per quello che mi riguarda, riesco a trovare i prodotti giusti. Avendo i capelli crespi poi tutto sembra più complicato. Proverò la smoothing mask da te consigliata: sono curiosa di verificarne gli effetti.

  5. Genny
    6 Aprile 2021 at 12:57

    I semi di lino li uso da quando ero piccola, soprattutto in estate quando i capelli si schiariscono al sole, e per averli meno elettrizzati, avendoli molto lisci, non riesco neanche a tentare di tenerli mossi con la piastra.
    Non conosco questi brand, ma credo che darò un’occhiatina, ho anche bisogno di un prodotto che ripara dal calore e dall’umidità

  6. M.Claudia
    6 Aprile 2021 at 15:15

    I miei capelli sono ricci e crespi, quindi la linea della Alfaparf é quella che fa al caso mio. Grazie per avermela presentata.

  7. Zelda
    6 Aprile 2021 at 19:28

    Sei stata utilissima anche questa volta, ho segnato la linea Smoothing per lo shampoo e il balsamo. Per lo Smoothing Oil va applicato prima della piastra o dopo? Grazie.

  8. Rita C.
    7 Aprile 2021 at 1:28

    Questo articolo è davvero molto utile! Grazie per i tuoi suggerimenti…io ho i capelli lunghi e cerco di curarli al meglio ma sicuramente non mi lascerò scappare i tuoi consigli!

  9. lucia
    7 Aprile 2021 at 9:52

    Sono sempre alla ricerca di prodotti che rispettino i miei capelli ma che al contempo siano efficaci. In questo periodo hanno perso la loro luminosità e vigore e avrei proprio bisogno di prodotti specifici per farli tornare a splendere come un tempo

  10. Amalia
    8 Aprile 2021 at 7:00

    Grazie mi segno queste aziende, mi interessano in quanto ho i capelli sia opachi che fragili e sto cercando prodotti che li ravviano

  11. Elena Resta
    8 Aprile 2021 at 11:27

    Tu hai sempre un occhio di riguardo per la chioma, mi fido ad occhi chiusi, oramai, dei tuoi consigli. Non conosco queste linee, ma mi ispirano moltissimo. Grazie mille, Valentina, la mia beauty (e non solo) expert di fiducia!

  12. Flavia
    8 Aprile 2021 at 21:21

    Devo dire che stranamente in questo periodo i miei capelli sembrano decisamente in ottima forma… ma normalmente non è così. Quindi salvo i suggerimenti per il prossimo periodo di bassa 😉

  13. Roberta
    9 Aprile 2021 at 18:16

    Questi prodotti sembrano proprio ideali per i miei capelli. La linea Nourish mi serve per nutrire i capelli e la smoothing cream per proteggerli dall’umidità. Sicuramente da provare, grazie del consiglio

  14. Fra
    9 Aprile 2021 at 18:44

    Io dovrei scegliere la soluzione per i capelli opachi. Purtroppo l’inverno mi crea sempre questo effetto che fatico a risolvere.

  15. Mara
    9 Aprile 2021 at 19:40

    Io devo ammettere che da quando faccio delle cure particolari i miei capelli hanno perso vigore, lucentezza e sono fragili, dovrei provare questi trattamenti, magari la linea Nourish

  16. mary pacileo
    10 Aprile 2021 at 9:06

    Per me è una cosa non da poco, non è facile individuare tra i tanti i prodotti che vedi, quelli giusti, sono curiosa di provare i prodotti di questi due marchi interessanti. Ottimo articolo grazie.

  17. Veronica
    10 Aprile 2021 at 22:36

    Ti ringrazio subito per la ricetta dell’insalata di farro che ti rubo subito! Passiamo ai prodotti per capelli invece, la linea Alfaparf MIlano mi piace come idea ma se io volessi tenere il riccio ma semplicemente nutrirlo, funzionano lo stesso? Perché da come ho capito districa sì, ma ha anche un’azione lisciante o sbaglio?

  18. Mayad
    10 Aprile 2021 at 23:47

    I miei capelli da un po’ necessitano di maggiore attenzione. Ho notato alcuni prodotti in grado loro di dare nuova vita ed energia.
    Mayad

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok