Le 9 cose da fare in casa durante la quarantena

marzo 10, 2020 by Valentina

Siamo in quarantena per due settimane (forse) ma niente paura, se vi annoiate ecco 9 cose da fare in casa in questo periodo.

Con l’emergenza coronavirus sono cambiate le nostre abitudini, e se restare a casa vi preoccupa eccovi nove cose da fare in casa per non annoiarvi. Ragazzi, la nostra vita è cambiata. L’avevo detto scherzando ad alcuni amici che il passaggio di Urano in Toro e Saturno in Acquario avrebbe prodotto dei cambiamenti importanti, ma non sapevo quali.

Avevo pensato a un problema ambientale (Toro) o nell’economia, ma non ad un virus. E secondo me si troverà una cura a questa pandemia, con sistemi meno tradizionali e più innovativi, come vuole l’Acquario. Magari che riguarda ultrasuoni, laser, elettricità, tutte le caratteristiche di Urano.

Ma non facciamo previsioni e vediamo invece di sfruttare questo tempo dove siamo costretti al coprifuoco per usarlo al meglio e non sprecarlo.

Come sapete è importante rimanere in casa per limitare il contagio. Molti di noi, me compresa, mi ci metto anche io, non sono abituati a questa situazione di blocco forzato. Chi era abituato ad uscire ogni mattina si trova spiazzato davanti alla rottura della routine quotidiana. Però siamo creativi, io mi sono organizzata subito, e vi espongo qui i miei consigli per come affrontare al meglio questa situazione, senza depressione e senza noia.

Le 9 cose da fare in casa durante la quarantena

1 – Non lasciamoci andare alla trascuratezza

E’ vero non dobbiamo uscire. Non si va al lavoro, non si incontrano persone. Ma non dev’essere una scusa per ciondolare in pigiama. Guardate che è un attimo. Alziamoci comunque come sempre, magari dormiamo un po’ di più, ma non trascuriamoci. Aggiungiamo alla nostra colazione una bella spremuta, la vitamina C aiuta le difese immunitarie.

decluttering_Le 9 cose da fare in casa durante la quarantena

2 – Sistemiamo l’armadio: il decluttering

Avevamo programmato le pulizie di primavera: anticipiamole. Sopratutto dovendo fare il cambio dell’armadio, guardiamo bene e con obiettività i nostri capi. Io non mi stacco facilmente dagli abiti a cui sono affezionata, però capisco che quando veramente non li indosso più è inutile tenerli nell’armadio. Guardate bene se si possono abbinare a capi più nuovi con qualche accorgimento prima di pentirvi di averli regalati. Poi una volta deciso si mettono da parte. Avete due scelte: o li consegnate ad un’associazione benefica o una struttura religiosa che li donerà a chi ne ha bisogno, oppure li vendete sui tanti siti di vendita online.

ph: aliexpress.com

3 – Fotografiamo e vendiamo i capi che non indossiamo più

Ho scritto un articolo su dove vendere gli abiti usati, leggetelo, magari ci sono siti che non conoscevate. Siate obiettivi e sinceri nelle descrizioni, esistono le recensioni negative. Sono necessarie belle foto, non sgranate, e luminose. Per gli oggetti come borse e scarpe è meglio realizzare un Lightbox dove fotografare gli accessori. Potete acquistarlo anche su internet, ma visto che siete in casa e avete tempo potete benissimo farvelo da sole. Io l’ho fatto e vi spiego come farlo in casa in questo articolo. Preparatevi, se mettete in vendita scarpe con tacchi a spillo, ai disturbati mentali, e se sono capi costosi, attenzione alle truffe. I pagamenti sono attraverso le carte di credito o paypal, e le poste funzionano.

Le 9 cose da fare in casa durante la quarantena

PH: MetaNews.it

4- Non si smette mai di imparare: seguiamo dei corsi online o coltiviamo dei nuovi hobby

Scegliete un corso online che vi interessa. Magari quel corso di fotografia che avete sempre rimandato. Oppure sulla seo. Sulle tecniche di pittura o di marketing. Ne trovate di ogni tipo in internet, e amplierete le vostre conoscenze, magari potranno esservi utili in futuro. Io ne ho scelto uno per conoscere ogni segreto di Instagram.

5- Approfittiamo di questo periodo per curare maggiormente la pelle: trattamenti di bellezza a go go

Vi ho proposto numerose maschere di bellezza e di trattamenti da fare a casa. Le terme sono chiuse, ma possiamo ricreare noi un trattamento per il corpo. Iniziamo con uno scrub, una bella doccia seguita poi da un massaggio con gli oli essenziali. Curiamo le zone che a volte per la fretta trascuriamo. Combattiamo gli inestetismi con l’argilla e i patch avvolgenti e la prossima estate saremo perfette.

6 – Il virus si combatte anche a tavola: impariamo nuove ricette salutari

Aiutiamo le naturali difese dell’organismo cucinando ricette con vegetali a foglia verde, germe di grano, uova, pesce. Sono tutte vitamine utili per le difese immunitarie. Ricordatevi anche, se ne avete, di assumere fermenti lattici. In alternativa consumate un bel vasetto di yogurt. Nel prossimo post vi spiegherò come attivare le nostre difese immunitarie con il cibo e alcune buone abitudini. E qualche buona ricettina da provare. Promesso.

7 – Teniamoci in forma con jogging e workout a casa

Le palestre sono chiuse lo sappiamo. Però possiamo benissimo fare degli esercizi in casa per non appesantirci. Oppure fare jogging al parco. Passeggiate e jogging si possono fare, ma da soli. Non fate assembramenti, se siete più amici, o vi state avvicinando ad altre persone, mantenete le distanze richieste. Adesso le giornate sono meno fredde, ma se l’anno prossimo vorrete correre anche d’inverno, ricordatevi di indossare maglietta e pantaloni di tessuto tecnico. E’ un tessuto leggero che trattiene il calore e ripara dall’umidità, consentendo al corpo di rimanere asciutto. Scarpe da running comode e leggere o sneakers come quelle proposte da poco di Tommy Hilfiger, e una borsina con telefono, chiavi e amuchina. Vi ho anche spiegato come prepararla in casa se non la trovate più.

Aggiornamento: in base alle nuove disposizioni diramate dal governo è sconsigliato lo jogging.

pulizia memoria telefono computer tablet

8- Backup e pulizia del pc, smartphone e tablet

Puliamo finalmente smartphone e computer da tutti quei file che lo appesantiscono e ne riducono la memoria. Io sono anni che dico domani lo faccio e mi dimentico. E’ arrivato il momento di pulire la memoria del nostro telefono. Come fare? Trovate su Google molte app per pulire il telefono, ve ne indico qualcuna:

  • CCleaner: si scarica da Google Play Store e si avvia, vi libererà dalle app inutili che non usate.
  • Google Foto è ottima per gestire le foto. Io che ho sempre molte foto che mi rallentano il telefono ho installato questa app e recuperato un po’ di spazio.
  • Power Clean sempre scaricabile da Google Play Store, pulisce tutti gli smartphone e li protegge anche dai virus (giusto in tema)

9- Pianificazione e progetti futuri

Sediamoci alla scrivania e iniziamo a riflettere. Vi saranno dei cambiamenti, la situazione si evolverà, cerchiamo di capire come. Se avete un blog è il momento di aggiornarlo. Io sto preparando il piano editoriale e pianificando i nuovi articoli. Ho realizzato un nuovo media kit e sto valutando come proporlo. Se avete un’attività autonoma, pensate a come attuare dei cambiamenti per quando questo periodo sarà passato. Perché molte situazioni nel frattempo dovranno essere riviste. Questo virus ci ha insegnato che dobbiamo subito prepararci al domani che verrà, perché non sarà lo stesso.

L’importante comunque è sfruttare al meglio questo tempo che ci costringe a casa, senza impigrirci, e pensare al futuro. Perché ci dobbiamo pensare al futuro, prima o poi, dopo la notte, arriva sempre il giorno.

Related Posts

    22 commenti

  1. Iolanda Saia
    10 Marzo 2020 at 14:05

    Un’ottima lista! Tutti buoni consigli, già ne sto seguendo alcuni e, visto che di tempo a disposizione ce ne sarà parecchio, penso che riuscirò a ‘smarcarli’ tutti.

    • Maria Domenica
      10 Marzo 2020 at 18:06

      Sto cercando di sfruttare al meglio questi giorni particolari. Prima di tutto combatto il virus e la sosta forzata in casa con il sorriso e poi cerco di dedicarmi a delle attività costruttive, come riordinare la casa, gli armadi, cucinare ed imparare le lingue straniere.

  2. SecondoMe
    10 Marzo 2020 at 14:25

    Grazie mille per le ottime e interessanti dritte. L’armadio lo guarderò anch’io e farò anche le maschere.

  3. Manuela Iannacci
    10 Marzo 2020 at 15:28

    Tutti ottimi consigli in questo articolo. Per il momento io cucino e fotografo per la mia passione così appena passerà tutto noi ricominceremo alla grande! L’idea di un corso online non è male.

    • Martina Montagnoli
      10 Marzo 2020 at 19:13

      Grazie per tutti questi consigli. Molte delle cose che hai elencato le sto facendo: ho riordinato l’armadio, faccio esercizi in casa per tenermi in forma, mi prendo cura della pelle con maschere all’argilla e scrub… Io non mi annoio proprio a casa!!!!

  4. Fra
    10 Marzo 2020 at 20:30

    Una serie di attività utili e che aiutano a riscoprire cose e attività che non facevamo. Le pulizie le ho fatte, l’idea dell’armadio nmi sembra ottima. Grazie di questi consigli.

  5. eva paris
    11 Marzo 2020 at 18:41

    Per fortuna con le bimbe il tempo non è mai abbastanza nemmeno adesso, ma ci sono dei momenti di pausa, ottima idee per non andare in depressione.

  6. Barbara
    12 Marzo 2020 at 9:24

    Grazie, tutte utilissime informazioni, soprattutto quelle su backup e pulizia del pc, smartphone e tablet, mi hai dato davvero validi spunti!

  7. Vita
    12 Marzo 2020 at 14:21

    Purtroppo l ‘unica cosa che faccio è cucinare, resettare e seguire i miei piccoli che hanno una marea di compiti.

  8. Zelda
    12 Marzo 2020 at 14:39

    Consigli utili, in questi giorni sto seguendo le cose da fare in casa durante questi giorni in quarantena. Ho già sistemato l’armadio e guardo le ricette salutari.

  9. Cristina
    12 Marzo 2020 at 18:58

    Non posso che essere d’accordo con te, sono tutte cose ottime da fare! Utili e anche piacevoli, senza lo stress quotidiano della fretta e degli appuntamenti… almeno quelli adesso non ci sono!

  10. thessss
    13 Marzo 2020 at 9:55

    Molte delle cose che hai elencato le faro prossimamente, questa volta non ci sono piu scuse per non mettere in ordine la casa e se stessi. Bell’articolo, grazie dei consigli.

  11. Amalia
    13 Marzo 2020 at 17:36

    Eh si purtroppo siamo chiusi in casa con la speranza che tutto questo termini al più presto, però le cose da fare non mancano e si ha ora il tempo di prendere in mano vecchi hobby che con il poco tempo di prima abbiamo lasciato in sospeso.

  12. Sara Bontempi
    14 Marzo 2020 at 10:32

    Io sto utilizzando tutte quelle maschere per il viso, scrub per il corpo o trattamenti per il corpo che per mancanza di tempo non usavo mai! E poi sto aggiornando con calma il mio blog di viaggi, per ripartire appena possibile!

  13. Saretta iris e periplo
    14 Marzo 2020 at 10:55

    Sto raggruppando tutti i corsi online che volevo seguire da tanto! Bisogna trovare qualcosa da fare! Anche sistemare l’armadio non è male.
    Grazie dei consigli.

  14. Margot
    14 Marzo 2020 at 12:30

    Ottimo articolo, grazie mille per i consigli davvero utili in questo momento. La casa l’ho pulita ma molte tue idee le devo ancora mettere in pratica.

  15. Rita
    14 Marzo 2020 at 13:50

    Quest articolo ci voleva proprio!! Grazie come sempre per i consigli..in questo periodo poi..sono particolarmente apprezzati!! Ne terrò conto in questa situazione difficile.

  16. Giusy Loporcaro
    15 Marzo 2020 at 12:32

    Delle ottime proposte per ammazzare il tempo e la noia in casa. Io le ho fatte un po tutte ma ora devo impegnarmi ad organizzare la parte relativa agli esercii fisici!

  17. sheila
    15 Marzo 2020 at 16:45

    io ho anticipato le pulizie di primavera e sto dedicando molto tempo a me stessa e alla lettura. Grazie per il tuo articolo ottime idee.

  18. mary pacileo
    15 Marzo 2020 at 18:19

    Quante cose utili, in casa c’è sempre da fare, utile anticipare le pulizie primaverili. L’idea di controllare l’armadio è sempre utile, grazie di questi consigli.

  19. Marina Napolitano
    15 Marzo 2020 at 18:49

    Mi hai aperto la mente, purtroppo inizio ad annoiarmi ma ora con le tue idee ho qualche diversivo per trascorrere il tempo

  20. Krizia
    15 Marzo 2020 at 18:57

    Ad averlo, il tempo di far tutto… alla fine lo smart working è ancora peggio di andare in ufficio! Cmq super d’accordo per il workout in casa. Ottimo articolo.

Leave a Comment




Utilizzando questo sito si acconsente all'utilizzo di cookies e altre tecnologie descritti nella nostra politica sui cookies   Ok